Confronto a distanza tra Cerini e M. Colombo sull’avanzo di bilancio

La campagna elettorale a Castellanza si avvita sull’avanzo di bilancio annunciato dalla candidata Marinella Colombo, di 2,6 milioni di euro. Secondo l’attuale maggioranza – che sostiene la candidata leghista – quei soldi ci sono e sono utilizzabili (a step successivi, non tutti subito) in forza dell’approvazione del bilancio avvenuto lo scorso 14 aprile, per la candidata di Partecipiamo, Mirella Cerini, si tratta di soldi che sarebbero vincolati e utilizzabili solo in parte o – addirittura – per nulla.

E’ un botta e risposta continuo quello tra le due donne che si contendono, insieme a Michele Palazzo e Paolo Colombo, la poltrona più importante di Palazzo Brambilla. Prima le dichiarazioni della Colombo che annunciava trepidante che «grazie all’amministrazione uscente si potrà fare un bel regalo ai castellanzesi con il Bosco Cantoni», a seguire quelle di Mirella Cerini che sottolinea «non si può pensare ad opere faraoniche con soli 270 mila euro utilizzabili per le opere pubbliche».

Marinella Colombo sogna in grande ma entra nel particolare di questo sogno da realizzare: «Il Bosco Cantoni è un’opera che faremo a lotti funzionali, non abbiamo mai detto che si possa fare tutto e subito». La risposta di Cerini e dei suoi: «Sul cartellone che campeggia in corso Matteotti dicono che lo realizzeranno entro il 2017 ma come intendono farlo non ce lo dicono – e proseguono – forse sarebbe meglio pensare a alle strade e ai marciapiedi che hanno bisogno di interventi urgenti».

 

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 23 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.