Continuità e rinnovamento: “Non prendiamo lezioni sulla campagna elettorale”

La lista che propone Domenico Carcillo come candidato sindaco risponde alle accuse di "Porto Ceresio Insieme si può"

porto ceresio - domenico carcillo "continuità e rinnovamento"
porto ceresio - domenico carcillo "continuità e rinnovamento"

La lista “Continuità e Rinnovamento” e il candidato sindaco di Porto Ceresio Domenico Carcillo rispondono all’intervento della candidata Jenny Santi che nei giorni scorsi aveva invitato tutti a fare una campagna elettorale “pulita e propositiva”.

“Avevamo letto la stessa uscita sulla pagina facebook della sua lista, ma avevamo deciso di non raccogliere. Nel rileggere tale invito sulla stampa locale, non possiamo  esimerci dal farlo in maniera ferma e pacata – scrive Domenico Carcillo in una nota – Proprio sulla pagina facebook di cui Jenny Santi è responsabile in tutti i sensi,  abbiamo letto commenti, di poche persone in verità, dove si usano frasi e parole riferite a noi irripetibili e che preferiamo non riportare qui.  Dopo alcuni giorni tali commenti sono stati rimossi alla visione dei più, mentre sono ancora visibili dagli “amici” della pagina. Così è stato sparso un po’ di veleno, tanto per scuotere la campagna elettorale, ma noi rimaniamo sereni”.

“Vogliamo far notare  che noi per scelta non stiamo ancora usando facebook – proseguono Carcillo e i candidati della sua lista –  Quando  a breve lo useremo faremo in modo che la pagina serva solo per informare e che non sia usata da nessuno contro nessuno. Facebook è uno strumento sì moderno e utile per farsi conoscere, ma molto pericoloso se usato incautamente. Tralasciamo le accuse infondate “ufficialmente” rivolte al Sindaco ed all’Amministrazione Comunale”.

“Dunque non prendiamo lezioni sullo svolgimento della campagna elettorale – ribadisce Domenico Carcillo – e respingiamo le accuse di scorrettezza in relazione a presunte affermazioni che, sulla base del “si dice”, avremmo fatto sul conto altrui. Noi, infatti,  non abbiamo avuto fretta e abbiamo continuato a lavorare per il paese fino all’ultimo. Apriremo solo a breve la nostra campagna elettorale ad un mese dalle elezioni e lo faremo con calma e tranquillità.  Lo faremo solo per parlare ai cittadini  di noi, delle cose che abbiamo fatto e di quelle che faremo.   Crediamo che un mese sia sufficiente per dare le informazioni che consentano agli elettori di farsi un’idea e compiere la loro scelta. Facciano così anche i nostri concorrenti, parlino  di sé e di quello che intendono fare  e la campagna elettorale sarà serena e utile soprattutto per i cittadini, che non amano le polemiche tra liste,  ma vogliono sentire solo le  cose serie che riguardano il paese e la loro vita”.

“Intanto – conclude la nota – andiamo fieri di noi, a testa alta per come abbiamo amministrato, del nuovo gruppo che abbiamo formato, di come stiamo conducendo la campagna elettorale e dei progetti che stiamo costruendo per il futuro di Porto Ceresio. Tutto ciò precisato non torneremo più  sull’argomento”.

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.