Cuore di Cuochi 2016, la solidarietà è in tavola

Si è svolta giovedì 14 alle Ville Ponti la "cena di gala in forma di gara" giunta alla 5° edizione e organizzata dalla Fondazione Giacomo Ascoli

Cuore di cuochi 2016

Si è svolta giovedì 14 aprile 2016 alle Ville Ponti “Cuore di Cuochi”, la “cena di gala in forma di gara” giunta alla quinta edizione, e organizzata dalla Fondazione Giacomo Ascoli Onlus, per raccogliere fondi per sostenere e finanziare il Day Hospital oncoematologico pediatrico presso l’Ospedale F. del Ponte di Varese e la ricerca scientifica per la cura dei linfomi pediatrici.

Galleria fotografica

Cuore di cuochi 2016 4 di 20

Quest’anno a gareggiare sono stati Lions International, che hanno presentato il Mallureddus all’oristanese, Rotary Club con Pasta alla Norma, e Soroptimist con un risotto alla formaggella, pere e noci rinominato “Risoptimist”.

Le squadre erano formate, per Lions International, da Elena Merella Paolucci, Alessandro De Angelis, Enzo Grieco, Angela Ballerio Ascoli; per Rotary Alessandra Broggi, Alberto Soldati, Michele Graglia e Giuseppe Del Bene; per Soroptimist Emilia Scarcella Gervasini, Giovanna Zuccaro, Nicoletta Romano e Rosa Ghiringhelli.

 

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cuore di cuochi 2016 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.