Dal Ferraris alla Ferrari

Incontro con Matteo Lanzavecchia, Responsabile della Direzione del Veicolo di Ferrari GT: sabato 9 aprile alle 11 nell'aula magna del Liceo Scientifico Galileo Ferraris di Varese

varie
foto varie di eventi vari

Proseguono gli incontri per studenti e amici del Liceo Ferraris di Varese, organizzati dall’Associazione Alumni Liceo Ferraris, con un altro ex studente eccellente, Matteo Lanzavecchia, responsabile della Direzione Veicolo di Ferrari GT.

L’incontro è fissato per sabato 9 aprile alle 11 nell’aula magna del Liceo Scientifico Galileo Ferraris di Varese ed è aperto anche agli esterni, ex alunni, genitori ed amici del liceo.

Un’opportunità unica per gli studenti per entrare a diretto contatto con uno dei marchi italiani più prestigiosi e conosciuti nel mondo.

L’ex alunno Matteo Lanzavecchia proporrà la sua esperienza, che dopo il liceo e la laurea in ingegneria meccanica, lo ha visto entrare nel mondo dell’automotive dove si coniugano ricerca, prestazioni e design.

MATTEO LANZAVECCHIA:
Attualmente responsabile della Direzione Veicolo di Ferrari GT. Laureato in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Milano, ha più di 20 anni di esperienza nel mondo Automotive (Ricerca e Sviluppo). Ha iniziato la sua carriera lavorativa presso Alfa Romeo, dopo alcuni anni, prima di approdare in Ferrari,  ha avuto modo di collaborare, come consulente di Dinamica del Veicolo, in diversi progetti di differenti realtà: in Inghilterra presso Aston Martin,  in USA presso il team Newmann-Haas; allo sviluppo di un prototipo per la 24 ore di Le Mans (Multimatic-Lola SR-2 675LMP, 2000 Class Winner); per citare i più importanti.
Nel 2003 approda in Ferrari come Vehicle Development Engineer (F430). Nel 2006 diventa responsabile della Dinamica Veicolo e Sistemi di Controllo. Nel 2009 viene nominato responsabile della Sperimentazione Veicolo e delle Prestazioni Veicolo. Nel 2011 riceve il premio Rising Star da Automotive News Europe.  Dal 2014 ricopre l’attuale ruolo.
È stato relatore in numerose conferenze ed ha frequentato diversi Master in Innovazione sia in Italia che in USA.
Sposato con Simona ha tre figli: Filippo, Nicolò e Samuele.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.