È super tecnologica la nuova arrivata al Cva

Un’ambulanza su base Ducato che contiene un sofisticato software per gestire il servizio va ad arricchire il parco mezzi della realtà che opera sul territorio da quasi 40 anni

la nuova ambulanza del cva di angera

È arrivata sabato dalla Romagna, ma parla già il dialetto del lago. È la nuova ambulanza del Cva, il Corpo volontari ambulanze di Angera.

Acquistato qualche giorno fa a Forlì il mezzo, completamente nuovo e su base Ducato, è stato allestito con un sistema informatico dove è possibile scaricare protocolli operativi che servono alla gestione dei servizi e per tenere sotto controllo il veicolo.

La sigla della nuova ambulanza è “AN108” ed è stata acquistata con l’aiuto della comunità e grazie anche alle numerose attività che vengono messe in piedi dai volontari di una realtà che da oramai quasi 40 anni svolge un compito importantissimo su tutto il territorio del medio e basso Verbano.

Con i suoi 140 volontari, sei ambulanze e 3 mezzi trasporto disabili il Cva è un punto fermo sia per il servizio di emergenza urgenza 118, sia per i servizi “secondari” altrettanto importanti. Il personale opera con una postazione fissa ad Angera, presso l’ospedale; inoltre viene gestita la postazione dell’auto-infermieristica a Sesto Calende.

Importante il ruolo formativo sia in merito al personale tecnico, con 20 nuovi volontari che a brevissimo indosseranno la tuta arancione per le uscite in ambulanza, sia per quello “laico”: il Cva organizza infatti fra la popolazione anche corsi di impiego del defibrillatore e di primo soccorso per diffondere la cultura della sicurezza.
Per informazioni: 0331.930332 o ufficio@cva-angera.it .

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.