Elezioni. Maroni: “La mia candidatura è un atto di amore per Varese”

"Ho iniziato nel '90 sui banchi del consiglio comunale come consigliere d'opposizione e adesso voglio tornarci come esponente di maggioranza"

Roberto Maroni il centro commerciale arese

«E’ un atto d’amore nei confronti della mia città. Ho iniziato nel ’90 sui banchi del consiglio comunale come consigliere d’opposizione e adesso voglio tornarci come esponente di maggioranza facendo vincere il nostro candidato sindaco».

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, spiegando ai cronisti la decisione di candidarsi come capolista per la Lega Nord in vista delle elezioni amministrative 2016 di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.