Elezioni, spunta la terza lista promossa dall’ex vicesindaco Landolfi

Non si conosce ancora il nome della lista e il candidato sindaco, ma tutto sarà deciso nelle prossime ore

Gigi Landolfi
Fatti, luoghi, personaggi ed eventi del paese di Cislago

Spunta la terza lista a Cislago. Le prossime elezioni amministrative stanno muovendo la voglia di partecipazione dei cittadini e questa volta a scendere in campo contro Deborah Pacchioni di Vivi Cislago e il leghista Gianluigi Cartabia per il centrodestra unito, è una forza civica che gira intorno al suo promotore Gigi Landolfi.

Tutti i candidati e le news elettorali di Cislago

Volto conosciuto in paese, Landolfi ha 50 anni ed è stato vicesindaco sia con Callegari che con Mazzucchelli: «Mi sono sempre definito un amministrativo e non un politico, proprio per questo appoggio la creazione di una lista che sia davvero civica».

Non si conosce ancora il nome della lista, ve ne sono molti sul tavolo. Ed anche la scelta del candidato sindaco non è ancora stata effettuata: oltre a Landolfi la selezione potrebbe ricadere anche su un’altra persona. «La prossima e definitiva riunione di questo gruppo si terrà questa sera (mercoledì 29 aprile, ndr) e in questa sede decideremo come partecipare, con quale nome e con quale candidato sindaco. Quello che sappiamo con certezza è che abbiamo una bella forza civica, che vogliamo partecipare per vincere e non come disturbo».

Nel gruppo sembra siano presenti anche persone vicine al Movimento 5 stelle, ma anche questo punto sembra sia in discussione nell’incontro di mercoledì sera. «Siamo persone conosciute – conclude Landolfi – e in paese e dopo questa sera usciremo allo scoperto e inizieremo il nostro percorso alternativo per le prossime elezioni».

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.