Varese News

Feste e sagre lungo i navigli

Il Settore Turismo Consorzio dei Comuni dei Navigli propone, per aprile, una serie di eventi nei diversi comuni

Milano -Alzaia Naviglio Grande

Il Settore Turismo Consorzio dei Comuni dei Navigli segnala una serie di manifestazioni gratuite che si svolgeranno presso i comuni nel mese di aprile.

Il programma prevede:

A Corbetta, sabato 9 aprile, nell’ambito della “454ª Festa del Perdono”, presso il Parco di Villa Pagani si terrà una serata musicale con diverse formazioni di blues e rock.

A Cuggiono, domenica 10 aprile , per tutta la giornata, si svolgerà la tradizionale “Sagra di Primavera”, a cura dell’Amministrazione comunale, con stand enogastronomici e un ricco programma di eventi presso il complesso di Villa Annoni.

 A Morimondo, domenica 10 aprile, il Rotary Club Morimondo organizzerà il 2° “Rotary Bike Day”, gara ciclistica a cronometro a coppie organizzata per sostenere il mondo della scuola. Domenica 17 aprile si terrà il tradizionale “Torneo di arco storico” e la degustazione di dolci medievali.

A Ozzero, domenica 10 aprile, si svolgerà la “7ª Edizione di Camminando Mangiando”, passeggiata gastronomica nelle campagne del paese con visita di alcuni luoghi suggestivi con degustazione di piatti tipici.

 A Robecco sul Naviglio, domenica 17 aprile, si terrà la “27ª Stravisina”, manifestazione podistica a passo libero.

Ad Albairate, domenica 24 aprile, si svolgerà la 19ª “Festa di S. Giorgio” con sfilata dei trattori d’epoca e degustazione di prodotti tipici lattiero – caseari.

A Besnate, domenica 24 aprile, si disputerà la “35ª Marcia di primavera” nel Parco del Ticino, una manifestazione podistica internazionale ludico motoria.

Per ulteriori informazioni visiti il link:

http://www.ticinonotizie.it/comuni-dei-navigli-tutti-gli-eventi-di-primavera/

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.