Gherardo Colombo chiude il ciclo “Storie di buon essere”

In programma martedì 3 maggio alle ore 21

gherardo colombo Cantello

Sarà Gherardo Colombo a concludere martedì 3 maggio alle 21.00 all’auditorium comunale di Rescaldina (via Matteotti) “Storie di buon essere”, il ciclo di incontri sulla legalità organizzato dall’osteria La Tela, dall’amministrazione comunale e da Libera. (Foto di repertorio)

L’ex magistrato del pool di Mani pulite sarà chiamato a tirare le conclusioni da quanto emerso negli incontri precedenti a proposito dell’eticità nei rapporti economici fra persone e lo farà dall’angolo visuale di chi ha lavorato nel mondo della Giustizia per quasi trent’anni occupandosi di fatti che rappresentano passaggi chiave della storia italiana. «Il bilancio dei primi quattro incontri è molto positivo –commenta Giovanni Arzuffi, portavoce della Tela–. Declinare il concetto di legalità nei rapporti con i liberi professionisti, i collaboratori domestici e nelle dinamiche criminalità organizzata – commercianti ha avuto presa. Gli incontri hanno avuto una buonissima risposta di pubblico e stiamo già pensando a come poter strutturare altri appuntamenti sul tema legalità».

A introdurre l’incontro sarà il sindaco di Rescaldina Michele Cattaneo. La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito dalla Cooperativa ARCADIA insieme con altre associazioni del territorio. È diventato ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI)
cell. 328 6845452
www.osterialatela.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.