Giana, due reti nella ripresa

Apre le marcature Cogliati, chiude Perico. Capua schierato da punta centrale: l'esperimento non funziona

Pro Patria - Cremonese
Pro Patria-Cremonese calcio 12 dicembre 2015. Foto di Roberto Blanco

Pro Patria – Giana Erminio 0-2 (0-0)

Marcatori: al 14’ st Cogliati (GE), al 38’ st Perico (GE).

Pro Patria (4-3-3): La Gorga; Pisani, Zaro, Ferri, Possenti; Degeri (dal 10’ st Bastone), Sampietro, Coppola (dal 30’ st Filomeno); Marra, Capua (dal 6’ st Ravasi), Santana. A disposizione: Monzani, Taino, Vernocchi, Vettraino, Guercilena. All.: Alvardi-Mastropasqua.

Giana Erminio (4-3-3): Paleari; Perico, Polenghi, Montesano, Augello; Pinto (dal 29’ st Solerio), Marotta, Biraghi; Cogliati (dal 29’ st Rossini), Bruno, Perna (dal 42’ st Greselin). A disposizione: Sanchez, Sosio, Bonalumi, Grauso, Sanzeni, Brambilla, Capano, Romanini, Gasbarroni. All.: Albè.

Arbitro:: sig. Di Gioia di Nola (Lenarduzzi e Sartori).

Note: giornata soleggiate e mite, terreno in discrete condizioni; Calci d’angolo 3-5; Ammoniti: Santana per la Pro Patria. Recupero: 1’ + 3’. Spettatori: 724 compresa quota abbonati.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.