I diritti dei bambini entrano nelle scuole legnanesi

Sabato 16 aprile 2016 una giornata di studio al Palazzo Leone da Perego con tutte le agenize territoriali che si occupano dell'infanzia

bambini generiche
Bambini foto generiche

Sabato 16 aprile 2016 si terrà una giornata di studio dedicata ai Diritti dei Bambini. L’iniziativa è ideata, realizzata e promossa dal Comune di Legnano, in collaborazione con Stripes Coop Onlus e con le scuole della città di Legnano e con il sostegno della prof.ssa Mariangela Giusti, docente di Pedagogia Interculturale all’Università Milano Bicocca e ideatrice del Festival IL DIRITTO DI ESSERE BAMBINI. E’ inoltre autrice, con Marta Franchi e Chiara Lugarini, del libro FORME AZIONI SUONI PER IL DIRITTO DEI BAMBINI, Guerini Editore. Si vuole così proporre percorsi di sensibilizzazione sui diritti sanciti dalla Convezione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia, di cui quest’anno ricorre il 25° anniversario.

«L’informazione e l’approfondimento su tali temi – spiega l’assessore alle Attività educative Chiara Bottalo -, rivolti ad adulti, bambini e ragazzi sono condizione necessaria per alimentare e far emergere sul piano simbolico e culturale il desiderio e la volontà di essere tutti cittadini più attivi e sensibili, favorendo la partecipazione della comunità nel sostenere i Diritti fondamentali dei bambini e dei ragazzi. I diritti e i doveri sono elementi fondanti della Costituzione nonché principi etici che devono essere alla base di ogni società civile, essi devono essere conosciuti e diffusi; a educatori e famiglie tocca il compito di insegnarli e spiegarli alle nuove generazioni, per promuoverne la cultura ed il rispetto».

Sono stati coinvolti in questo progetto tutte le agenzie educative cittadine: asili nido comunali, scuole dell’infanzia (sia statali sia paritarie), scuole primarie di primo e secondo grado (sia statali sia paritarie) e IAL.  Da sottolineare l’adesione a questo evento anche della Fondazione Casa della Carità, che sarà rappresentata dal dott. Alessandro Coerezza, presente alla tavola rotonda organizzata in mattinata.

Il programma della Giornata Studio prevede una tavola rotonda , l’istallazione visiva/didattica a cura delle educatrici degli Asili Nido di Legnano e diverse attività laboratoriali a cura delle scuole (Infanzia, Primaria, Secondaria primo grado e IAL Legnano), di MA*GA e delle facilitatrici linguistiche Stripes Coop, durante le quali bambine/i, ragazze/i sono invitati a sperimentarsi.

Durante la giornata saranno allestiti Corner Shop a tema dalle librerie GALLERIA DEL LIBRO, LIBRERIA COOPERATIVA NUOVA TERRA e AMBARABA’ e nella mattinata sarà possibile iscriversi alla Biblioteca Comunale. Sarà inoltre presente la coop. “Dire fare giocare” con la proposta di giochi all’aperto.

Il Comitato scientifico e organizzativo è costituito dall’assessora Chiara Bottalo (Attività educative e Pari opportunità), Elena Bottini, Servizio Istruzione, Dafne Guida, pedagogista e presidente Stripes Coop Onlus e Marta Franchi, Responsabile Area Minori Stripes Coop Onlus e Assegnista Università Milano Bicocca – Tutor Cattedra Pedagogia Interculturale Università Milano Bicocca.

Per le prenotazioni ai laboratori e/o informazioni contattare la coop. Stripes Onlus telefonando allo 02.93.16.667 oppure scrivendo a Katia Garzon: katia.garzon@pedagogia.it La partecipazione ai laboratori e alla conferenza è gratuita.

Il Programma (in sintesi) prevede: inaugurazione della giornata alle ore 10.30; alle ore 10.45 TAVOLA ROTONDA, rivolta a genitori, insegnanti e operatori socio-educativi con relatori esperti in tematiche educative operanti sul territorio di Legnano e nell’ambito del volontariato, fra cui ricordiamo Coerezza Alessandro-Fondazione Casa della Carità e del mondo Accademico (dr.sse Chiara Lugarini e Maria Fatima Riva, docenti e assegniste Unimib).

Dalle 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 si svolgeranno (nelle sale workshop) i LABORATORI per bambini e ragazzi di tutte le età condotti da docenti delle scuole di Legnano, dall’Infanzia alla Secondaria di primo grado, oltre che a IAL LEGNANO, MA*GA e dalle Facilitatrici Linguistiche-coop. Stripes Onlus- in servizio nelle scuole di Legnano, oltre che dai TUTOR DELLA CATTEDRA DI PEDAGOGIA INTERCULTURALE – UNIVERSITA’ MILANO BICOCCA.
Per tutta la giornata sarà allestita una mostra fotografica preparata dagli asili nido comunali.
Nel cortile del cinema Ratti, per tutta la giornata, ci saranno i Giochi all’Aperto con Arriva il Ludobus (coop. Dire Fare Giocare)

Alle ore 13.00 è previsto un BUFFET (a cura di IAL Legnano e con il contributo di Pellegrini Spa).

Laboratori “Voglia di legalità!” nelle scuole

Nasce da un’idea del Bilancio Partecipativo il progetto proposto nelle scuole cittadine e finalizzato a diffondere una cultura della legalità e a promuovere tra i bambini la conoscenza dei diritti e dei doveri.
Le scuole legnanesi, hanno scelto di utilizzare i fondi che il Comune ha destinato agli interventi sulla legalità per l’attivazione di laboratori condotti dall’Associazione Valeria.
I laboratori sono stati proposti agli studenti delle terze della scuola primaria, a cui è stato consegnato anche un libretto per introdurli alla conoscenza della Costituzione Italiana e della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, e ai bambini frequentanti l’ultimo anno della scuola dell’infanzia.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 12 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.