I giovedì d’Essai al Castellani

Film da Oscar, Cineforum su le relazioni a due e sul Giubileo della Misericordia: una ricca e articolata serie di film per l'ultima parte della stagione 2015-2016. Ecco tutti i titoli

varie
varie

Film da Oscar, Cineforum su le relazioni a due e sul Giubileo della Misericordia: una ricca e articolata serie di film per l’ultima parte della stagione 2015-2016 dei Giovedì d’Essai al Castellani di Azzate.
Sono in programma tre diverse rassegne:

GIOVEDI’ DA OSCAR, una selezione di alcuni tra i film premiati con un almeno una statuetta nell’edizione 2016 degli Academy Award.
I titoli in programma sono: 7 aprile  Il figlio di Saul (premio Oscar per il miglior film straniero), 14 aprile  Il ponte delle spie (premio Oscar a Mark Rylance come miglior attore non protagonista), 21 aprile La grande scommessa (premio Oscar come miglior sceneggiatura non originale), 5 maggio Il caso Spotlight (premio Oscar come miglior film e miglior sceneggiatura originale).

DOPPIO SGUARDO, cineforum sul tema delle relazioni a due nei giovani, tra genitore e figlio e in una coppia matura.
Questi i film: 12 maggio Quel fantastico peggior anno della mia vita, 19 maggio Room, 26 maggio 45 anni.

SEGNI DI MISERICORDIA, cineforum con film/documentari per riflettere su alcune opere di misericordia, nell’occasione del Giubileo straordinario, con commento finale. I titoli sono: 31 marzo (Insegnare agli ignoranti) Vado a scuola, 28 aprile (Visitare i carcerati) Cesare deve morire; sabato 4 giugno (Vestire gli ignudi) Gesù è morto per i peccati degli altri.

Per le prime due rassegne è previsto il consueto ingresso unico di 4,50 €; entro la serata del 7 aprile sarà possibile sottoscrivere un unico abbonamento cumulativo al prezzo di 21,00 € per 7 film.
Per le serate del cineforum Segni di Misericordia il biglietto di ingresso sarà di soli 3,00 €, senza abbonamento.

Maggiori informazioni su www.cinemacastellani.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.