I “grandi solisti” in scena al Santuccio

Il 14 maggio alle 21 al Teatro Santuccio per il ciclo “I grandi solisti”: Sandro Laffranchini, 1° violoncello del Teatro alla Scala

varie
foto generiche tempo libero

Il 14 maggio alle 21 a Varese al Teatro Santuccio, per il ciclo “I grandi solisti”, appuntamento con Sandro Laffranchini, 1° violoncello del Teatro alla Scala, col progetto integrale delle sinfonie di Mozart: Sinfonie K 162 e 199.

L’orchestra filarmonica europea da oltre un decennio presenta di anno in anno solisti di grande spessore artistico: per citarne solo alcuni ricordiamo Fabrizio Meloni, Gabriele Screpis, Francesco Di Rosa, Danilo Stagni, (Fiati solisti della Scala), Maurizio Zanini, Olga Zdorenko, Roberto Plano (pianisti di fama internazionale), Francesco Pomarico, Corrado Saglietti ( Solisti della Sinfonica Nazionale Rai). Quest’anno si presenta con il primo violoncello della Scala, Sandro Laffranchini. Il brano scelto e’ il concerto di Haydn in Re magg per violoncello e orchestra Hob VIIb.

Il programma si completa con due sinfonie di Mozart ( K 162 e K 199) che portano vicinissimo al traguardo inseguito si puo’ dire dalla fondazione ( 1989) ossia l’esecuzione integrale delle sue sinfonie: dopo questo concerto ne macheranno solo tre ed e’prevista la loro esecuzione entro la fine dell’anno. Dopodichè si sta pensando ad una “maratona Mozart” con l’esecuzione di tutte le sinfonie in un unico ciclo di concerti.

Verra’ eseguito anche Eine Musikalischer Spass K.522, Sul podio in veste di direttore ospite Alessandro Longhi. Ingresso posto unico 10 euro, Il 13 maggio mattina dalle 10.30 prova aperta per gli studenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.