I tanti appuntamenti del weekend in città

Tanti gli appuntamenti per chi rimarrà in città nel weekend del primo maggio a Busto Arsizio

San Giovanni

Sono tante le iniziative previste nel prossimo week end del primo maggio per chi rimarrà in città. Eccole nel dettagli

VENERDI’ 29 APRILE

Dalle 18.00, Sala Monaco della Biblioteca G. B. Roggia – ingresso Via Borroni
Si apre il ciclo di conferenze “Aperitivo con Depero”, dedicato al celebre futurista Fortunato Depero, uno degli artisti che ha maggiormente influenzato l’illustrazione e la comunicazione visiva contemporanea, attivo soprattutto nel periodo successivo alla Grande Guerra. Questa sera il relatore Paolo Castagnone tratterà di “musica futurista” . Gli incontri sono organizzati dal Liceo Artistico Paolo Candiani e dal Liceo Musicale Coreutico Pina Bausch di Busto Arsizio, con il patrocinio dei Comuni di Busto e Cassano Magnago.

Dalle 21.00, Teatro s. Anna – P.za s. Anna, 1
L’Associazione Culturale Musikademia, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, anche quest’anno propone alla cittadinanza un concerto realizzato da giovani musicisti. Sul palco si esibiranno tre formazioni musicali: il coro di voci bianche Onda Anomala diretto dal M° Stefania Gandola, l’ensemble di violoncelli Cello Fascination diretto dal M° Christine Cullen e l’orchestra giovanile Youth Musikorchestra diretta dal M° Davide Bontempo. L’orchestra accoglie tutti i giovani musicisti volenterosi anche alle prime armi, dai sette anni in su, provenienti da qualsiasi scuola di musica e desiderosi di fare esperienza di orchestra. L’ingresso è libero.

SABATO 30 APRILE

Dalle 9.30 alle 12.00, Asili Nido Comunali
Nell’ambito dell’iniziativa “Nidi Aperti 2016”, saranno attivati dei laboratori aperti a e genitori e bambini da 0 – 3 anni. L’iniziativa vuole essere un’occasione speciale per presentare alle famiglie la realtà degli asili nido, ma può essere significativa anche per tutti gli altri cittadini che desiderano conoscere questo servizio.

 

Dalle 16.00 alle 18.00, Museo del Tessile – Via Volta, 6
Identità tessile: dalla fibra all’etichetta. Ritorna l’appuntamento con il ciclo di incontri sulla cultura del tessile, organizzati da Bottega Artigiana in collaborazione con l’Associazione ex allievi e sostenitori dell’ITIS Facchinetti con lo scopo di far conoscere le principali caratteristiche di manufatti con i quali ciascuno di noi entra in contatto ogni giorno, in modo da valutarne le caratteristiche di qualità e di salubrità.

Dalle 17.00, Casa della Musica (Villa Tosi) – ingressi Via Volta, 4 e Via Bellini, 7
L’Associazione Musicale Rossini presenta: “Incontro con l’interprete: Maria Perrotta”. La pianista vincitrice del Concorso Shura Cherkassky (2009) offrirà un’anteprima del suo ultimo CD: le Sonate per pianoforte D894 e D960 e la “Grazer Fantasie” D605A di Schubert. L’incontro sarà introdotto dal musicologo Alberto Spano. Al termine Maria Perrotta sarà lieta di autografare i suoi CD.

Dalle 17.00, Palazzo Cicogna – P.za Vittorio Emanuele II
Inaugurazione della mostra di Giovanni Beluffi “Artisticamente in Valle Olona”. Prosegue il progetto “Uno spazio per l’arte: il 2016 si apre con una ampia personale di Giovanni Beluffi, un pittore impegnato in un percorso artistico originale, con numerosi riconoscimenti al suo attivo. La mostra presenta una antologia del suo percorso pittorico, iniziato nel 1973, oltre a numerose opere realizzate appositamente per questa occasione e dedicate in particolare alla Valle Olona.  Presso il Museo, è disponibile il catalogo, con introduzione del Sindaco di Busto Arsizio Gigi Farioli e dell’Assessore all’Educazione, Biblioteca e Musei Claudio Fantinati, e contributi critici di Ettore Ceriani e Alessandra Claudia Croci.

Dalle 17.30, Teatro Sociale Delia Cajelli – Via Dante Alighieri, 20
“Battesimo civico”. Il sindaco Gigi Farioli invita i diciottenni e tutti coloro i quali saranno chiamati per la prima volta ad esprimere il proprio voto per la propria città. Non mancheranno sorprese ed occasioni di riflessione e di divertimento. Chiunque, anche non più giovanissimo, vorrà partecipare, sarà comunque il benvenuto e potrà condividere momenti speriamo significativi. Sin d’ora è annunciata la partecipazione del Corpo musicale Pro Busto, dei Legnanesi e di un importante artista bustocco.

Tutta la giornata, Teatro s. Giovanni Bosco – Via Bergamo, 12
“TeDeiRà”: Festival di Teatro dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Bertacchi, che sono coadiuvati da personale del Centro di Ricerche Teatrali della Valle Olona. Nella mattinata gruppi teatrali di ragazzi si alterneranno, mentre nel pomeriggio si terranno laboratori teatrali rivolti a adolescenti e bambini.

MOSTRE:

DA 30 APRILE A DOMENICA 29 MAGGI

Palazzo Cicogna – P.za Vittorio Emauele II
Mostra di Giovanni Beluffi “Artisticamente in Valle Olona”. La mostra inaugurata sabato 30 aprile sarà a ingresso libero e sarà aperta nei seguenti orari: martedì-sabato 15.00-19.00, venerdì: 10.00-13.00, 15.00-19.00, domenica 16.00-19.00. È in programma una visita guidata con l’artista: sabato 14 maggio 2016, alle ore 16.30. Presso il Museo, è disponibile il catalogo, con introduzione del Sindaco di Busto Arsizio Gigi Farioli e dell’Assessore all’Educazione, Biblioteca e Musei Claudio Fantinati, e contributi critici di Ettore Ceriani e Alessandra Claudia Croci. Per informazioni: ufficio musei: 0331 390352, 0331 635505, ufficio didattica museale: 0331 390242-349.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 29 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.