Il Legnano vince e va diretto in finale contro l’Ardor

A causa della differenza di punti nella zona playoff, si giocherà direttamente lo scontro tra seconda e terza. Spareggi salvezza invece per Sestese e Tradate

Varese - Legnano 3-2

Il Legnano vince 1-0 contro il Tradate e sbaraglia le carte per i playoff. Avendo uno scarto sopra i 10 punti, i lilla andranno direttamente alla finale con l’Ardor Lazzate, mentre rimangono escluse le altre contendenti. Ancora da definire la data della doppia sfida, ma la prima dovrebbe essere il 7 maggio. Si attende l’ufficialità.

Per quanto riguarda i playout invece, saranno due le varesine: Sestese e Tradate. La squadra di mister Raza affronterà l’Accademia Pavese, mentre i ragazzi di mister Rovellini avranno di fronte il Mariano. La gara di andata sarà settimana prossima, probabilmente il 1 maggio.

SESTESE – TREZZANO 3-3 (Guarda, Giordano rig., Guarda, Filadelfia, Checchi, Corona)
La Sestese gioca un tempo da grande squadra, andando sul 3-0 al “Milano” con la doppietta di Guarda e la rete su rigore di Giordano. I milanesi però trovano la forza di trovare il pareggio con le reti di Filadelfia, Checchi e Corona.

ARCONATESE – FBC SARONNO 3-0 (Panigada, Panigada, Di Gennaro)
Gara che non aveva nulla da chiedere al campionato, ma con l’Arconatese che nonostante il quarto posto vede sfumare le speranza playoff. Panigada chiude la stagione con una doppietta, mentre il tris nel finale lo realizza Di Gennaro

UNION CASSANO – VITTUONE 0-2 (Bollini, Mezzatesta)
Chiude con una sconfitta l’Union Cassano, autore in ogni caso di una stagione molto positiva. A Cassano Magnago il Vittuone passa 2-0 con due reti realizzate in apertura di match, al 2’ con Bollini e al 14’ con Mezzatesta.

LEGNANO – TRADATE 1-0 (Valtulina)
Il gol di Valtulina cambia i piani dei playoff, che non vedranno le semifinali, ma si andrà direttamente alla finale, con i lilla che affronteranno l’Ardor Lazzate. Il Tradate invece dovrà passare dai playoff per la salvezza, affrontando nella doppia sfida l’Accademia Pavese.

FENEGRO’ – VERBANO 2-4 (Sow, Giangaspero, Giangaspero, Giangaspero, Amelotti, Lagzir)
Il Verbano termina un campionato fatto di luci e ombre con una vittoria esterna sul campo del Fenegrò. Mattatore della sfida è ancora una volta Giangaspero, che dopo il vantaggio dei padroni di casa con Sow, sigla una tripletta. Amelotti prima dell’intervallo sigla anche la quarta rete rossonera, mentre nella ripresa Lagzir rende meno pesante il passivo

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 24 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.