Il marciapiede si rompe? Lo “aggiustano” i cittadini

Il piccolo gesto segnalato sulle pagine Facebook del quartiere: "Ora aspettiamo che li sistemino sul serio"

marciapiede busto

E’ da qualche tempo che sulla pagina Facebook di “Sei di Beata Giuliana se” racconta i disagi del quartiere, in particolare il cedimento di diversi cordoli dei marciapiedi.

Uno in particolare è stato particolarmente emblematico, quello di uno dei marciapiedi appena rifatti intorno al Palaghiaccio. Ma è stato proprio quel marciapiede a rappresentare -nel piccolo- la volontà di un quartiere che si sente dimenticato a voler tornare alla normalità.

Qualcuno, passando di lì, ha visto il cordolo abbattuto e lo ha rimesso a posto. “Sicuramente la tempestività di un Beatino -scrive Diego Lomazzi, l’autore degli scatti- grazie a nome di tutti”. Ora però il quartiere si aspetta un intervento per ripristinare quei cordoli -e sono molti- che negli ultimi tempi sono caduti.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.