Il “piccolo” Wright fa il pivot: 12 rimbalzi

I biancorossi vincono la lotta sotto i tabelloni (nonostante i 16 offensivi di Cremona) anche grazie a una prestazione clamorosa del giocatore più basso

basket cremona varese
Foto varie della stagione 2015-2016 della Pallacanestro Varese

VANOLI CREMONA – OPENJOBMETIS VARESE 70-79 (21-13, 41-41; 55-54)

CREMONA: Starks 3 (0-3, 1-4), Turner 18 (3-6, 3-12), Washington 16 (3-7, 3-3), Dragovic 3 (1-3, 0-5), Biligha 14 (7-9, 0-1); Mian 5 (1-2, 1-5), Gaspardo, Cazzolato (0-1 da 3), McGee 11 (3-6, 1-5). Ne: Cusin, Boccasavia. All. Pancotto.
VARESE: Wright 13 (3-6, 0-3), Wayns 12 (5-9, 0-3), Kuksiks 17 (3-3, 3-9), Kangur 10 (3-3, 1-1), Davies 17 (5-8); Varanauskas, Cavaliero 4 (1-2, 0-1), Campani 2 (1-3, 0-1), Ferrero 4 (2-2, 0-1). Ne: Devita, Pietrini. All. Moretti.
ARBITRI: Sabetta, Baldini, Paglialunga.
NOTE. Da 2: C 18-36, V 23-36. Da 3: C 9-36, V 4-19. Tl: C 7-12, V 21-24. Rimbalzi: C 36 (16 off., Biligha 10), V 39 (8 off., Wright 12). Assist: C 7 (Turner 3), V 6 (Davies, Wright, Kuksiks 2). Perse: C 15 (Washington 3), V 16 (Davies, Wright 4). Recuperate: C 5 (Mian, Turner 2), V 6 (Wayns 3). Usc. 5 falli: Washington. F. antisportivo: Starks. F. tecnico: Moretti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.