Il Rotary in campo per le comunità dell’Etiopia

Presentato il progetto “Acqua in Demba Gofa” del Rotary Club Parchi Alto Milanese per portare pozzi e toilette in alcuni villaggi etiopi

Il progetto di Rotary in Etiopia

Prende il via in quest’anno rotariano presieduto da Vito Garofalo, un prestigioso progetto umanitario: il progetto “Acqua in Demba Gofa” in collaborazione con CVM (Comunità Volontari nel Mondo). Tale iniziativa comporterà l’approvvigionamento idrico di un’area fortemente affetta da crisi idrica nella zona del Gamo Gofa, woreda di Demba Gofa, in Etiopia e servirà una comunità di circa 5000 persone. L’acqua potabile verrà fornita tramite 5 sorgenti il cui punto di emergenza verrà bonificato, valorizzato e canalizzato con struttura cementizia. Si provvederà quindi alla realizzazione di un sistema a distribuzione a gravità che sfruttando la pendenza naturale del terreno farà arrivare l’acqua nelle vicinanze delle abitazioni. Oltre a ciò il progetto prevede la realizzazione di Latrine VIP  (Ventilated Improved Pit Latrines) a norma della Organizzazione Mondiale della Sanità con strutture cementizie e fughe per la dispersione dei liquami.

Galleria fotografica

Il progetto di Rotary in Etiopia 4 di 7

Fondamentale per il successo del programma sarà il coinvolgimento delle comunità locali, tramite l’organizzazione di corsi di training e di promozione delle pratiche di igiene. Verranno inoltre coinvolti gli abitanti che coopereranno con la partecipazione diretta ai lavori, in modo da sostenere il ruolo attivo della comunità. Il programma di formazione consentirà di coinvolgere sin da principio i rappresentanti della comunità locali nelle attività di progetto e nella gestione sostenibile degli interventi realizzati. Numerosi membri della comunità locale saranno preparati come “formatori di comunità” in materia di contenimento, igienizzazione, disposizione e riciclo (compostaggio) dei rifiuti biologici e gestiranno anche i costi dell’erogazione dell’acqua in modo da responsabilizzare i fruitori.

Vito Garofalo, Nicola Giuliano e Gigi Barni (RC Parchi) hanno recentemente visitato alcuni dei villaggi al centro del progetto di cui il nostro club si è fatto promotore. Nella serata del 12 Aprile il Rotary Parchi insieme a Valentina Palumbo e Zelalem Uraga dell’ONG CVM (Comunità Volontari nel Mondo) hanno portato una bellissima testimonianza di questo  importante e concreto progetto umanitario, supportata dai sorrisi delle persone e dei bambini ritratti nelle foto dei nostri inviati.  Significativa è stata infine la partecipazione attiva del Rotary locale di Addis Abeba-Entoto

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il progetto di Rotary in Etiopia 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.