Il sistema sanitario lombardo è sano al 99%”

Il presidente lombardo Maroni interviene in merito alle dimissioni presentate dal direttore della sanità Bergamaschi

La notizia delle dimissioni di Walter Bergamaschi dalla direzione generale della sanità lombarda era nell’aria da tempo. Una poltrona scomoda, spesso sotto settori a causa degli scandali esplosi in questi ultimi anni nel settore, scandali nei quali, comunque, il direttore non è mai rimasto coinvolto.

La sua scelta, però, non va collegata alle vicende giudiziarie. Lo ha affermato il presidente della Regione Roberto Maroni questa mattina, mercoledì 6 aprile, a Varese a margine di un incontro legato alla legalità : «il sistema sanitario è sano al 99% – assicurato Maroni – e finché sarò io assessore, i pazienti possono essere certi di trovare qualità ed efficienza negli ospedali. Il nostro è uno dei modelli migliori al mondo ed è formato da professionisti che lavorano sodo ogni giorno. Poi, fa arrabbiare scoprire certe situazioni. Per questo è importante vigilare perché si fermi il malaffare. Con questo scopo abbiamo istituito l’ agenzia regionale anticorruzione e proprio ieri abbiamo fatto la prima segnalazione alla Procura della Repubblica. Altri ne seguiranno. Io rimarrò assessore. Le voci che circolano non mi riguardano”

 

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2016
Leggi i commenti

Video

Il sistema sanitario lombardo è sano al 99%” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.