“Impermeabilizzazioni di strutture sotto e fuori quota”, il seminario a Ville Ponti

L’iniziativa è promossa da Mapei con il patrocinio del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Varese

Ville Ponti Generica

Il Centro Congressi “Ville Ponti” ospita martedì 19 aprile un seminario sul tema “Sistemi e Soluzioni Innovative per le Impermeabilizzazioni di Strutture Sotto e Fuori Quota”. L’iniziativa è promossa da Mapei con il patrocinio del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Varese.

Il programma della giornata:

15.00 Registrazione dei partecipanti e distribuzione del materiale tecnico illustrativo
15.30 Saluto di benvenuto, presentazione Gruppo Mapei e coordinamento lavori Giuseppe Dal Mas – Area Manager Mapei S.p.A.
15.45 Strutture interrate: Analisi delle problematiche e definizione dei criteri per la scelta dei sistemi d’impermeabilizzazione di nuove costruzioni e per il ripristino delle esistenti.
Membrane bentonitiche e relativi accessori, impermeabilizzanti cementizi ed emulsioni bituminose
Fabio Messina
Specialista Linea Impermeabilizzazioni Mapei S.p.A.
17.00 Balconi, terrazzi, lastrici solari e coperture:
Problematiche ricorrenti, cause di degrado e relative soluzioni con sistemi di impermeabilizzazione cementizi bicomponenti, prodotti pronti all’uso e membrane poliureiche
Fabio Messina
Specialista Linea Impermeabilizzazioni Mapei S.p.A
19.00 Dibattito, consegna attestati e chiusura lavori
Segue Aperitivo!

L’evento è accreditato dal CNAPPC Agli Architetti iscritti agli Ordini Territoriali a livello nazionale che parteciperanno al seminario verranno attribuiti nr. 3 CFP.
Con il patrocinio del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Varese,  Ai Geometri partecipanti verranno attribuiti nr. 2 CFP.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.