Incontro sulla ferrovia Varese-Como

È stata chiusa negli anni Sessanta, ma il tracciato è ancora riconoscibile: c'è chi vorrebbe riaprirla e chi vorrebbe farne una "greenway"

ferrovia Malnate Grandate
Le foto di Italia Mondo

Incontro pubblico a Villa Gallia a Como, giovedì 28 aprile alle ore 16.30, sul recupero del tracciato dell’ex ferrovia Breccia-Grandate-Malnate.

(foto tratta dal sito Ciclovia Olona-Lura, con pagina dedicata all’ex ferrovia)

L’incontro è promosso da Iubilantes, intervengono anche FNM e Ordine degli ArchSi parla di un “recupero ciclopedonale occasione per il territorio, risorsa sostenibile di mobilità lenta“: la ferrovia – che era gestita da FNM – fu soppressa nel 1966, nonostante già allora si dimostrasse utile per collegare le due città di Como e Varese, oggi potrebbe divenire una importante “greenway” in un territorio fortemente urbanizzato.

Di recente è stata lanciata anche una petizione per chiedere il recupero completo della ferrovia, che potrebbe offrire nuova risposta al bisogno di mobilità. La petizione è stata sostenuta – tra gli altri – anche da un gruppo di studenti dell’Università dell’Insubria, che ha sedi nelle due città.

Per chi volesse percorrere il tracciato a piedi, per piacere e curiosità, consigliamo questo itinerario.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.