Islam e integrazione, tutto esaurito al liceo Sereni

Seguitissima l'assemblea di istituto organizzata su un tema di grande attualità con esperti e giuristi

Avarie
Foto varie

“Islam e integrazione in Italia” era il tema dell’assemblea tenutasi ieri, mercoledì6 aprile al Liceo “V.Sereni” di Luino che ha segnato il “tutto esaurito” per via del tema di grande attualità.

«Noi ragazzi abbiamo potuto confrontarci su un tema molto attuale ed importante cercando risposte ai nostri interrogativi nelle parole dei due relatori, Antonio Angelucci, Avvocato e Professore a contratto di diritti religiosi e mediazione comunitaria e famigliare presso l’Università degli Studi dell’Insubria e Giada Mancini, laureata in Scienze della mediazione interlinguistica e interculturale – spiegano Matteo Vismara, Matteo Enrico, Alessandro Gareri e Massimo Porrini – . Tante sono state le domande poste e tanti gli ambiti toccati. Ci si é chiesti come lo Stato e la Scuola possano agevolare l’integrazione e la creazione di un’appartenenza culturale matura, quanto il carcere possa concorrere alla radicalizzazione di gruppi religiosi, o quali conflitti nascano all’interno degli stessi. Puntuali ed esaurienti sono state le risposte dei relatori che ci hanno offerto anche molti spunti per riflettere».

Un sentito ringraziamento va alla Dirigente Scolastica Maria Luisa Patrizi, che ci ha permesso di svolgere questa assemblea, ad Alessandro Franzetti, Vicepresidente dell’Associazione Amici del Liceo, prezioso collaboratore nell’organizzazione degli eventi proposti dal nostro Liceo e a tutti coloro che hanno permesso la buona riuscita di questo evento culturale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.