La natura secondo Gianluigi Casiraghi

Personale dell'artista alla Galleria Oriana Fallaci

Arte - Mostre
pittori, quadri, dipinti, sculture

La Galleria Oriana Fallaci di Somma Lombardo curata da Lorenzo Schievenin Boff presenta dal 16 al 25 aprile la mostra personale di Gianluigi Casiraghi dal titolo “Natura.Stati d’animo”.

«Il rapporto che unisce l’artista alla natura è profondo e le sue opere raccontano questo legame ancestrale che ha origine nell’intimo dell’anima. Anima, natura e arte sono elementi inscindibili – spiega Lara Scandroglio –  compenetrandosi si compensano a tal punto da divenire l’espressione stessa della bellezza del creato. Gianluigi Casiraghi da sempre affascinato dalla natura, trova ispirazione nella memoria, nella fotografia e nell’immaginazione utilizzando colori, stili e tecniche mai uguali. I colori, che variano dalle tonalità calde a fredde, e la stesura degli stessi, sono la conseguenza dei moti dell’animo che guidano la mano durante l’esecuzione. Lo stile pittorico, mai volutamente uniforme, risente sia della lezione impressionista, dalla quale riprende la scelta dei temi e la stesura del colore; sia dell’arte informale nella continua ricerca tecnica e materica. Questa unione crea effetti unici e straordinari. L’osservatore, rapito dagli scorci che regala l’artista, sente di essere parte di quell’universo raccontato sulla tela».

Gianluigi Casiraghi è nato a Gallarate nel 1953. Si è laureato in Scienze Economiche  e Bancarie all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha lavorato 40 anni presso la Banca Popolare di Milano ricoprendo per oltre un ventennio il ruolo di Direttore d’Agenzia soprattutto in Milano e provincia. Amante di tutte le espressioni artistiche , ma in particolare della pittura ,  ha sempre mantenuto vivo l’interesse sia con la lettura sia frequentando musei e gallerie d’arte contemporanea in Italia e all’estero. Le sue prime opere risalgono all’età giovanile e riguardano olii su tela e  smalti su vetro . Gli artisti preferiti  dell’epoca furono i maestri Carlo Carrà e Mario Sironi. Ritiratosi dal lavoro nel 2013 ha subito colto l’occasione per dedicarsi interamente all’amata pittura.  Ha frequentato diversi corsi, con impegno e determinazione, per completare ed arricchire le sue capacità. Ha sperimentato varie tecniche per poi approdare definitivamente all’uso dei colori acrilici, perché idonei per affrontare ogni tema pittorico. Ha manifestato interesse per la Pop Art e per l’Optical Art, ma di recente è tornato alla rappresentazione figurativa. Dal 2014 è attivo presso l’Associazione Artistica 3A di Gallarate e socio della Pro Loco di Gallarate

Galleria  “ORIANA FALLACI”
Via Briante, 12/A, Somma Lombardo VA
Dal 16 al 25 aprile

Gianluigi Casiraghi
Cell. +39 346 6819639
mail: gian.casiraghi@gmail.com

Lorenzo Schievenin Boff
www.schieveninboff.it

di erika@varesenews.it
Pubblicato il 08 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.