La OpenjobMetis è pronta. Il primo ostacolo verso la gloria è Chalon

Venerdì 29 aprile (ore 18.30) i biancorossi di coach Moretti avranno di fronte i padroni di casa delle Final Four per la semifinale di Fiba Europe Cup

Varese Gaziantep festa biancorossa basket fiba europe cup

Sarà subito un test difficile per la OpenjobMetis Varese, che venerdì 29 aprile (ore 18.30) per la semifinale e primo impegno delle Final Four di Fiba Europe Cup dovrà affrontare i padroni di casa del Chalon.

La squadra di coach Moretti sta passando il miglior momento di questa stagione e la vittoria su Reggio Emilia è stato un altro, importante, segnale dell’ottimo stato di forma di Cavaliero e compagni.

Il primo passo verso il trionfo non sarà però agevole per i biancorossi, che oltre ad avere di fronte una squadra tosta e ben allenata dall’ex tecnico anche di Varese (dal 2001 al 2003), Gregor Beugnot. Da allora, salvo un intermezzo al Paris-Levallois dal 2013 al 2015, il tecnico francese ha guidato l’Elan, diventando un idolo della tifoseria della Borgogna.

In questa stagione europea l’Elan ha perso solo tre gare su 17 impegni, senza peraltro uscire mai sconfitto dal proprio parquet. La prima sconfitta tra l’atro è stata all’ultima gara del primo girone eliminatorio a qualificazione già in tasca. Il secondo ko è arrivato a Cantù (103-90), anche in questo caso con il pass per il turno successivo assicurato, mentre l’ultima sconfitta risale al 16 febbraio scorso nella seconda sfida degli ottavi di finale, venendo sconfitta a Oostende 91-80.

Il miglior attaccante dei francesi è lo statunitense Jeremy Hazell, ala piccola che viaggia a oltre 16 punti di media a gara, mentre il secondo realizzatore è il centro Devin Booker, che sfiora i 15 punti e i 7 rimbalzi a gara. Chalon è prima in assoluto per punti segnati e seconda per assist, ma diciassettesima sotto la voce rimbalzi. Varese invece è undicesima per punti, venticinquesima per passaggi decisivi, ma ottava ai rimbalzi.

Snocciolando le statistiche anche per la OpenjobMetis, il miglior realizzatore è anche l’ex di turno: Brandon Davies, che mette assieme 15,7 punti di media ma anche 7,7 rimbalzi.

La diretta delle final four è già attiva (link). Commentate live e interagite con la nostra diretta con l’hashtag #eurovarese via Instagram e Twitter.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.