“La Rondine” organizza un premio letterario per i giovani

L’associazione culturale propone un concorso per valorizzare un antico quanto insolito strumento letterario. Arrivati contributi anche dall'estero

Avarie

Sarà la lettera ad essere la protagonista di un premio letterario promosso dall’associazione culturale “La Rondine” di Cadegliano Viconago, piccolo paese a due passi dal confine con la Svizzera.

Se ne è parlato oggi, 6 aprile a Villa Recalcati, sede della Provincia nel corso della presentazione della prima edizione del premio letterario “Ti scrivo questa lettera…” , rivolto ai ragazzi dai 9 ai 19 anni.

Ciò che colpisce è l’elevato numero di lettere pervenute al concorso: sono 502, e vengono da 25 istituti scolastici sia dall’Italia sia dall’estero, vedi: collegio Dimesse Padova, istituto comprensivo statale Marchirolo, scuola elementare Dositej Obradovic Belgrado (Serbia), scuola elementare Zmaj Jova Jovanovic Belgrado, I.C Branda G.Mazzini Castiglione Olona , I.C. Mazzini Messina, I.C. Guido Cagnola Gazzada, I.C. Orazio Pomezia RM, ISIS Valceresio Bisuschio, istituto Giovanni Bovio Foggia, istituto comprensivo di Cunardo, istituto Enrico Fermi P.Ceresio, istituto I.C Leonardo da Vinci Guidonia, istituto Leonardi da Vinci Azzate, istituto Maria Ausiliatrice Luino, liceo artistico Frattini Varese, liceo classico F.De Sanctis Trani, scuole di Croglio e Monteggio Canton Ticino, scuola elementare San Pio X Foggia, scuola secondaria G. Della Porta Porlezza, liceo Vittorio Sereni Luino.

Il concorso ha lo scopo di rivalutare la lettera come forma letteraria ed espressiva, sensibilizzando i giovani ad esprimere le proprie emozioni e sentimenti non solo tramite le immagini e i social, ma attraverso la bellezza e la purezza della parola scritta.

Gli elaborati hanno mostrato grande impegno e originalità da parte dei ragazzi, che hanno ricevuto un riscontro positivo da parte di Aleksandra Damnjanovic, ideatrice del Concorso e hanno portato alla creazione di workshop per tutto il mese di aprile.

La conclusione di questo “volo” letterario dell’associazione la Rondine, sarà domenica 15 maggio, alle ore 16.00, dove verrà effettuata la premiazione dei vincitori del concorso, presso la Sala Napoleonica delle Ville Ponti.

I premiati potranno ritirare il trofeo “Ti lascio questa lettera” e l’antologia con tutte le lettere vincenti, sulle note del coro “Compagnia della gru”, che farà da sottofondo musicale alla manifestazione.

Grazie al successo riscontrato della prima edizione, se ne prevede una seconda futura, in cui la lettera sarà destinata ad un nuovo destinatario.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.