Le ricette del maresciallo, cucina vegana al Quarto Stato

Martedì 19 aprile nuova cena "ispirata" alle ricette e al pensiero di Giuseppe Laino

laino ricette maresciallo

Le cene con le “ricette del Maresciallo” sono diventate un appuntamento fisso al circolo Quarto Stato di Cardano. Una piacevole abitudine e per chi vuol passare una serata diversa fra amici, per chi è curioso di cucina vegana e per chi ha conosciuto Giuseppe Laino, filosofo, insegnante e anche autori di ricette vegane (raccolte, dopo la sua scomparsa nel 2014, nel libro “Le ricette del maresciallo”: vedi qui).

Il prossimo appuntamento per scoprire le ricette del Maresciallo è martedì 19 aprile, sempre al Quarto Stato. Interverrà nella serata il BioArchitetto e NordicWalker Gigi Bellaria

“… utilizzate anche le energie del vicino di casa, del parente, dell’amico o di chi ci sta. Quando, insieme, farete il pane sarà una festa per tutti. Non produrrete solo pane ma anche relazioni forti e rapporti buoni con gli altri e con il mondo.”

Il menù:

*Antipasto*
Quinoa tandoor

*Primo*
Pasta con asparagi, zafferano e pistacchi

*Secondo*
Polpette di zucchine con salsa di barbabietola

*Dolce*
Plumcake banane e noci

_____________________________________
Per prenotazioni:
Enrico: 3477259177
efranz@alice.it

Per info:
Fb Circolo Quarto Stato / www.casadelpopolocardano.it/quartostato

_____________________________________

E negli spazi del Circolo e della Bocciofila, continuano le mostre:

> MANI E CUORI PER IL KURDISTAN [Saletta Qs]
I   Vermi di Rouge reporter speciali in Kurdistan con il progetto   Rojava Resiste. 
Foto e vignette.
__________________________________
> THE FIRST GLOBAL WAR 1914-2014    [Bocciofila]
Grandi fotografi raccontano la guerra
54 fotografie di premi Pulitzer e Reporter di Guerra, accompagnate da   36 pannelli esplicativi divisi per Stati
A cura del   Museo Storico del Trentino e   Ass. 46° Parallelo. Allestita nella BOCCIOFILA della Cooperativa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.