Max Ferrari, l’ex ribelle candidato con la Lega

Anche wikipedia narra la sua storia. Giornalista e politico fuori dagli schemi

Max Ferrari

Tra i tanti ritorni eccellenti in lista con la Lega Nord spicca il ruolo di capolista al presidente della Regione Roberto Maroni, ma colpisce anche il ritorno di Max Ferrari, 44 anni, un ex che ha un passato turbolento –  ma a lieto fine – con il carroccio. Ex direttore di Telepadania, dal 2002 al 2006 (fece anche il reporter di guerra) era un volto molto amato dalla base dura e pura, ma ebbe uno scontro frontale con la dirigenza.

C’è persino una pagina di wikipedia che narra la sua vicenda

La sera del 10 aprile 2006, il giorno in cui si concludevano le elezioni politiche del 2006 con la sede federale della Lega colma di cronisti e troupe televisive, conduce l’irruzione di una trentina di militanti dissidenti leghisti e contesta pesantemente Rosi Mauro[3]. Pochi giorni dopo l’occupazione della sede di via Bellerio è stato espulso dalla Lega ed ha fondato il Fronte Indipendentista Lombardia[4], con il quale si è candidato alle elezioni provinciali di Varese..

Con il Fronte, tuonò contro i “cadregari” leghisti, ma nel 2010 tornò al carroccio con il nuovo corso maroniano. Gli venne riconosciuto forse di aver combattuto quelli del cosiddetto cerchio magico “bossiano”. Oggi è presidente della Associazione Lombardia Cina.

Sabato 23 aprile in Piazza Podestà (al Teatrino Santuccio in caso di pioggia) la lista sarà presentata alle 17 e 30 con Matteo Salvini, Maroni, Paolo Orrigoni e il sindaco Fontana per lanciare la campagna e i candidati.

Sui nomi il segretario cittadino della Lega Marco Pinti, che sarà uno dei candidati, ha dato qualche anticipazione confermando che la lista è già chiusa e che manca soltanto il passaggio formale: “Ci sarà un ricambio di alcuni degli attuali consiglieri comunali per il semplice fatto che sono arrivati al secondo o al terzo mandato. Gladiseo Zagatto e Roberto Parravicini che ha grande esperienza saranno riconfermati e a loro affiancheremo persone alla prima esperienza amministrativa ma sempre tesserate con la Lega Nord”. Tra le novità, Pinti annuncia i nomi di Fabrizio Nova, Max Ferrari appunto,Viola Valli, ex nuotatrice e campionessa mondiale e europea.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.