Meeting regionale Fisdir a Sesto Calende

Grande appuntamento (domenica 10) per gli atleti con disabilità intellettiva e relazionale. In vasca anche Vharese e Asa Varese

vharese nuoto disabili fisdir
Immagini di atleti, squadre e manifestazioni di nuoto per disabili fisici e intellettivi

“Con il Vharese si Nuota”, e pure con l’Asa Varese. I due club della “città giardino” uniscono le forze per dar vita a un’edizione speciale (l’ottava) dell’ormai tradizionale Meeting regionale dedicato agli atleti con disabilità intellettiva e relazionale sotto l’egida della Federazione (Fisdir).

Per la prima volta, infatti, nel corso dell’evento che domenica 10 aprile animerà la piscina del Centro Sportivo Wave di Sesto Calende saranno assegnati i titoli regionali dedicati al settore promozionale. Il Meeting vero e proprio sarà riservato agli agonisti e rientrerà nel circuito regionale Nord Cup.

Il doppio appuntamento sarà caratterizzato da numeri imponenti: in acqua si confronteranno un totale di 236 nuotatori, portacolori di 19 società lombarde e non solo, dato che tra gli iscritti ci sono anche gli emiliani dell’Arcobaleno Piacenza. I 113 partecipanti al campionato regionale rappresentano un autentico exploit, così come le 20 staffette previste.

Saranno le sfide con in palio i titoli a tenere a battesimo la kermesse, alle ore 9.30. Alle 12 sono in programma le premiazioni, poi il pranzo. Alle 14 si disputeranno le gare della Nord Cup. Premiazioni e saluti intorno alle 18.

I rappresentanti dell’Asa saranno in vasca in mattinata, mentre quelli del Vharese si pongono obiettivi ambiziosi per l’evento pomeridiano: «Dopo il quarto posto dello scorso anno, vogliamo il podio - dichiara Sergio Finazzi, responsabile del team biancorosso -. Saremo al gran completo, con 15 atleti, e sono sicuro che un piazzamento tra le prime tre società sia alla portata». Il sodalizio presieduto da Anna Sculli dovrà fare i conti con le solite corazzate: su tutte, Osha Asp Como, PHB di Bergamo e Polisportiva Bresciana No Frontiere, vincitrice dell’ultimo confronto regionale nelle acque amiche di Gussago. Vinca il migliore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.