MIAMI: date e ospiti 2016

Svelato il cast completo che si esibirà al festival milanese il 27 e 28 maggio

Musica Generica

Dopo l’annuncio dei primi nomi, si completa il cast della dodicesima edizione del MI AMI, il festival organizzato da Rockit e Better Days in programma il 27 e 28 maggio a Milano.
Il festival, diventato negli anni un appuntamento imprescindibile per gli appassionati di nuova musica italiana, si preannuncia anche quest’anno un evento imperdibile dedicato non solo alla musica, ma anche ad arte, fumetti e molto altro.
Anche quest’anno saranno tre i palchi su cui si esibiranno i 50 artisti in cartellone: il Sandro Pertini, palco da sempre dedicato al Presidente della Repubblica più amato dagli italiani, Rizla Stage e Waxman Brothers – MI FAI stage, laboratorio di incontro live fra musica e illustrazione.
Accanto ai primi artisti già annunciati, il cast del MI AMI si arricchisce con una serie di live che saranno assolutamente imperdibili. Venerdì 27 maggio, oltre a I Cani, Calcutta, Cosmo, salirà sul palco del MI AMI anche Motta, cantautore pisano già voce dei Criminal Jokers, al suo primo disco solista con La fine dei vent’anni, un romanzo di formazione con la produzione artistica di Riccardo Sinigallia. Per gli amanti di sonorità screamo e harcore, torneranno al MI AMI i Gazebo Penguins, il trio di Correggio suonerà in anteprima assoluta alcune canzoni del nuovo disco la cui uscita è prevista per ottobre.
Le sorprese non mancano anche nella giornata di sabato 28: da non perdere, infatti, i live dei Ministri che, dopo il loro live al MI AMI invernale del 2008, ritornano al festival con un concerto speciale per festeggiare i 10 anni del loro disco d’esordio, I soldi sono finiti, che suoneranno dal vivo proprio al MI AMI 2016. Altra grande sorpresa di questa edizione è Jolly Mare, il producer leccese destinato a diventare il nuovo maestro dell’italo-funk nel mondo, che dopo il dj set dello scorso anno fa debuttare per la prima volta in assoluto il suo disco Mechanics dal vivo con band. Infine, in line up anche Marvin & Guy, duo parmigiano di grande classe, alfieri della groovy techno, da anni ormai in perenne tour mondiale, con pubblicazioni su diverse etichette internazionali come la giapponese Let’s Get Lost e la Hivern Discs di John Talabot.
Anche quest’anno non mancano in cartellone nomi destinati a lasciare il segno: dal rap-trap di IZI, Tedua e Rkomi, all’esperienza elettronica e visiva di L I M (nuovo progetto di Sofia Gallotti degli Iori’s Eyes) passando per l’iconica Myss Keta. Attesissimi anche i dj-set di Crookers e SBCR, diventati veri e prorpi nomi di punta dell’italian electro, che chiuderanno in bellezza le due serate del festival.

Questa la line up completa del MI AMI 2016:
I CANI * CALCUTTA * SBCR djset (BLOODY BEETROOTS) * I MINISTRI (performing I Soldi Sono Finiti) * CROOKERS * NOYZ NARCOS * COSMO * JOLLY MARE live * MARVIN & GUY * GAZEBO PENSUINS * MOTTA * TOMMASO PARADISO (performing Bollicine) * IOSONOUNCANE * ANTICO * DUBFILES Paolo Baldini meets Lo & Jules I outta MELLOW MOOD, Forelock outta ARAWAK * SELTON * M¥SS KETA * POP X * C+C=MAXIGROSS * WRONGONYOU * JOE VICTOR * L I M * IZI * MACE * RKOMI * TEDUA * SYLVIA * BELIZE * VERANO * NOVAMERICA * OSC2X * PALAZZO * GIUNGLA * CARA * VIOLACIDA * MATILDE DAVOLI * PUEBLO PEOPLE * KRANO * BIRTHH * MILLELEMMI * CREMA * WASBRIDGE Council Sound * YOMBE * CELLULOID JAM * SEQUOYAH TIGER * LO STRANIERO

BIGLIETTI E ABBONAMENTI
L’ingresso al MI AMI costa 18 euro per ogni giornata. L’abbonamento ai due giorni costa 30 euro ed è disponibile solo in prevendita.

LA TESSERA ARCI NON SERVE.
Bambini fino a 12 anni (inclusi): ingresso gratuito
Prevendite disponibili su Ticketone, Mailticket e Musicraiser 27 – 28 maggio – Idroscalo di Milano, c/o Circolo Magnolia
MI AMI 2016 #miamifestival / #silovoglio
www.miamifestival.it

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 11 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.