Mobili e gioielli, l’interscambio con il Brasile vale 17 milioni

Design week, 100 incontri tra imprese italiane e brasiliane di mobili e gioielli Un business da 17,5 milioni nel 2015

salone del mobile fuorisalone via tortona milano apertura

È di circa 17,5 milioni di euro l’interscambio di mobili e gioielli tra Lombardia e Brasile nel 2015. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat

Nel corso del Salone del Mobile, oltre 100 incontri b2b sono in calendario per aziende italiane del settore con aziende di design di prodotto e arredamento brasiliane e designers brasiliani di gioielli.

Interscambio tra Brasile e Lombardia. Più di 1,6 miliardi di euro in un anno di cui 1,2 miliardi di export e quasi 450 milioni di import. Milano da sola concentra la metà dell’import e il 41% dell’export. Seguono nell’import Bergamo con il 10% del totale e Brescia, Sondrio e Varese con l’8% mentre nell’export, dopo Milano vengono Bergamo (14%), Brescia (12%) e Varese (11%).

In aumento le esportazioni rispetto al 2014 di Mantova (+28%) e Pavia (+15%). I prodotti delle attività manifatturiere sono i più scambiati con Milano prima con 187 milioni di import manifatturiero e 470 milioni di export, seguita da Brescia (34 milioni) e Varese (33,5 milioni) per import e da Bergamo (167 milioni) e Brescia (141 milioni) per export.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.