Mondiali di canottaggio, “tradizione che proseguirà”

Lo ha detto il presidente della Regione Roberto Maroni in occasione di una visita alla Schiranna

Roberto Maroni il centro commerciale arese

“Questo e’ un appuntamento al quale teniamo particolarmente. Come Regione Lombardia abbiamo dato un contributo importante con risorse significative, anche grazie all’impegno dell’assessore Antonio Rossi. Varese ha dato prova di essere all’altezza dell’organizzazione di un evento di tale importanza a livello mondiale. Sono molto soddisfatto, meglio di cosi’ non si poteva fare“.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, oggi alla World Rowing Cup 2016, la coppa del mondo di canottaggio, in corso a Varese, alla quale hanno partecipato 530 atleti provenienti da 47 nazioni.

GRANDE PARTECIPAZIONE – Conversando con i giornalisti, il governatore si e’ detto contento anche della grande partecipazione di pubblico all’evento: “questa manifestazione per noi e’ ormai una tradizione, che vogliamo continuare anche negli anni a venire”, ha sottolineato, osservando che il Lago di Varese “e’ un luogo ideale per ospitare questo evento. Vedere Varese al centro del mondo – ha concluso – e’ qualcosa che ci piace davvero tanto“.

L’ASSESSORE ROSSI -“Il tempo fortunatamente ha retto, ho parlato con molti atleti che mi hanno confermato che le prove si sono svolte nelle migliori condizioni possibili, a riprova che Varese e’ un luogo ideale per ospitare competizioni internazionali di questa portata”.
Lo ha detto l’assessore allo Sport e Politiche per i giovani della Regione Lombardia, Antonio Rossi, anch’egli presente all’appuntamento sportivo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.