Mostra di Giovanni Beluffi, “Artisticamente in Valle Olona”

A Palazzo Cicogna una selezione di opere, in parte realizzate appositamente per questa occasione e dedicate alla Valle Olona

palazzo cicogna busto apertura
palazzo cicogna busto apertura

Il progetto “Uno spazio per l’arte” prosegue anche nel 2016 con l’offerta di occasioni di incontro con l’arte contemporanea, nelle sale del museo di palazzo Marliani Cicogna.

Dopo le stagioni espositive del 2014 e 2015, alle quali il pubblico ha sempre risposto con partecipazione ed interesse, il 2016 si apre con una ampia personale di Giovanni Beluffi, artista da tempo impegnato in un percorso artistico originale, sostenuto da anni di tenace lavoro e sperimentazione, ha al suo attivo numerose esposizioni e riconoscimenti.
La sua pittura si ispira alla natura, e in particolare a quella che dà forma ai paesaggi del nostro territorio. Su questi scenari, Beluffi compie un lavoro di sintesi emozionale e percettiva, creando immagini lievi ma sintetiche ed evocative.

La mostra, in particolare, presenta una antologia del suo percorso pittorico, iniziato nel 1973, oltre a numerose opere realizzate appositamente per questa occasione e dedicate in particolare alla Valle Olona. Questo territorio, ricco di storia e cultura, è particolarmente caro all’artista, e fonte per lui di continui spunti creativi.
L’inaugurazione è prevista sabato 30 aprile, alle ore 17.00.
Sabato 14 maggio, alle ore 16.30, è in programma una visita guidata con l’artista.
Presso il Museo, è disponibile il catalogo, con l’introduzione del sindaco Gigi Farioli e dell’Assessore all’Educazione, Biblioteca e Musei Claudio Fantinati, e contributi critici di Ettore Ceriani e Alessandra Claudia Croci.

“Uno spazio per l’Arte”
BELUFFI. ARTISTICAMENTE IN VALLE OLONA
Dal 30 aprile al 29 maggio 2016
Civiche Raccolte d’Arte palazzo Marliani Cicogna, Piazza Vittorio Emanuele II, Busto Arsizio
Orari: martedì-sabato 15.00-19.00, venerdì: 10.00-13.00, 15.00-19.00, domenica 16.00-19.00 – Chiuso il lunedì – Ingresso libero
Per informazioni: ufficio musei: 0331 390352, 0331 635505, ufficio didattica museale: 0331 390242-349.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.