Musei civici, 25 mila visitatori nel weekend

A Palazzo Reale performance ricorda il genio di Boccioni

Avarie
Foto varie

Sono 25 mila i cittadini e turisti che ieri, domenica 3 aprile, hanno scelto di visitare i Musei Civici di Milano per la consueta apertura gratuita, ormai un’abitudine consolidata e sempre molto attesa degli appassionati di cultura.

Grandi numeri in tutte le sedi espositive: in 8.600 hanno visitato il Museo di Storia Naturale di via Palestro, il numero più alto di visitatori registrato oggi.

Oltre 6 mila persone sono state ai musei del Castello Sforzesco uno dei luoghi simbolo della città. Il Museo del ‘900 ha accolto 3 mila visitatori, 2.800 l’Acquario Civico, 1.300 la Galleria d’Arte Moderna. Aperti e molto visitati anche il Mudec, il Museo Archeologico, Palazzo Morando e il Museo del Risorgimento.

Fra gli eventi di oggi pomeriggio la performance di attori e danzatori della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Fondazione Milano che ha sorpreso i visitatori della mostra di Palazzo Reale ‘Umberto Boccioni. Genio e memoria’ aperta al pubblico fino al 3 luglio ma che ha coinvolto anche i curiosi della piazza che hanno potuto assistere a parte alla recita degli attori che impersonavano l’artista futurista.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.