Oltre 50 sacchi di rifiuti raccolti nei boschi di Sacro Monte

Sci, gomme d'auto, water, un canotto, e molto altro ancora. Sono solo alcuni dei rifiuti che sono stati travati nell'area boschiva durante la pulizia dei volontari

Oltre 50 sacchi di immondizia raccolti a Sacro Monte
L'attività di raccolta dei rifiuti compiuta da volontari nella giornata di sabato 16 aprile

Sci, gomme d’auto, water, e molto altro ancora. Sono solo alcuni dei rifiuti che sono stati travati nell’area boschiva del Sacro Monte da un nutrito gruppo di volontari che, armati di tanta pazienza, hanno raccolto le immondizie abbandonate dai soliti incivili. In totale, oltre ai rifiuti ingombranti, sono stati raccolti più di 50 sacchi viola di immondizia varia. 

Galleria fotografica

Oltre 50 sacchi di immondizia raccolti a Sacro Monte 4 di 10

«E un altro pezzettino di Sacro Monte l’abbiamo pulito – commenta Giuseppe Marangon, uno dei volontari del gruppo -. Dopo gli oltre 100 sacchi raccolti due settime fa, stamattina non eravamo. In molti, ma abbiamo lavorato sodo raccogliendo più di 50 sacchi di immondizia li. Oggi il protagonista è stato uno sci, seguito da un canotto, un water, 2 stendini, una giostra da bambini, 8 gomme d’auto, due statue in ceramiche, e, non ci siamo fatti mancare un po’ di eternit».

«Ora troverete il nostro raccolto salendo per il Sacro Monte – aggiungono i volontari -. Aspem, impegnata ai mondiali di canottaggio li ritirerà lunedì. Potrebbe essere un’occasione per ammirare il nostro raccolto. Roba da non credere. Torneremo ancora a finire il lavoro, per ora grazie Paola Veschi, Paolo Cortelezzi, Giovanni Ronchini, Anna Paliaga, Anna Randazzo per il duro lavoro fatto. Grazie anche ad Aspem, a Riccardo Santinon e ai nostri fedeli sostenitori». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 aprile 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Oltre 50 sacchi di immondizia raccolti a Sacro Monte 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.