Oprandi: “Raccolta firme a Valle Olona”

"Nutrito l'elenco delle situazioni alle quali risulta necessario ed urgente dare risposta", scrive il consigliere Pd

Via Dalmazia, 100 metri di pericolo
la consigliera Luisa Oprandi, che ci ha mostrato, insieme al consigliere fabrizio Mirabelli, la situazione di Valle Olona

Il consigliere comunale Luisa Oprandi fa sapere che è attiva dai giorni scorsi “una raccolta firme nel rione cittadino di Valle Olona per la richiesta all’Amministrazione comunale degli interventi di ordinaria manutenzione, nonostante le numerose richieste, in forma scritta o telefonica dei cittadino stessi e gli interventi presso le istituzioni dei consiglieri democratici abitanti del rione, non sono mai stati attuati”.

Nutrito l’elenco delle situazioni alle quali risulta necessario ed urgente dare risposta – scrive Oprandi – : dalla questione della sicurezza del tratto di via Dalmazia e vie limitrofe, alla richiesta di asfaltature delimitazione degli spazi nel parcheggio di piazzale Bianchi, all’imbocco pericoloso della via Torbole, alla riapertura della strada che, passando davanti alal sx scuola De Amicis, conduce alla chiesa parrocchiale, alla sistemazione della via Mori che conduce all’oratorio del rione, alla manutenzione del verde pubblico, alla sistemazione dei marciaopiedi…fino ai problemi della frazione di Mentasti, dove mai sono state ralizzate l’asfaltatura delle vie Monte Nero e Majella, la fognatura, la predisposizione di un bus navetta di linea”.

“Il lungo elenco di normali interventi, volti a garantire la sicurezza e la vivibilità del rione, e i relativi moduli di raccolta firme sono depositati presso i negozi del rione“, conclude Luisa Oprandi.

Cordialmente
Luisa Oprandi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.