Palestra, bagni sporchi e rifiuti: “Mancanza totale di senso civico”

Il sindaco Andrea Zanotti lamenta la sporcizia lasciata nella palestra di via Grinzia: "Facciamo i salti mortali per garantire servizi e poi questo è il risultato..."

Palestra, rifiuti e sporcizia ovunque

I bagni e i locali della palestra di via Grinzia a Casciago sporcati e riempite di escrementi, rifiuti e sporcizia.

Galleria fotografica

Palestra, rifiuti e sporcizia ovunque 4 di 5

È quello che hanno trovato gli addetti alle pulizie incaricati dal Comune la mattina di giovedì 28 aprile.

Allarga le braccia il primo cittadino Andrea Zanotti: «Mancanza totale di senso civico. Questo è il problema – attacca -. Il Comune fa i salti mortali per fare il più possibile, per garantire servizi ai propri concittadini. La palestra costa alla collettività migliaia di euro ogni anno perchè abbiamo scelto di darla in uso a costi limitati alle società del territorio, oltre che alle scuole. E poi questo è il risultato. Non so veramente cosa dire, sono desolato…».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Palestra, rifiuti e sporcizia ovunque 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da romano_volley

    Come sempre si fanno tante chiacchere e basta .Prego il signor sindaco di Casciago ad andare dai dirigenti della scuola primaria o secondaria di Casciago chiedere chi ha frequentato la palestra giovedi mattina e denunciare i responsabili dell’incuria e inciviltà
    ALUNNI IMBRATTATORI E PROFESSORE / MAESTRA CHE HA LASCIATO FARE.
    Questo perchè fino alla ore 22 di mercoledi la palestra era impegnata dalla nostra squadra di 3 div che tra l’altro ha utilizzato le scale per allenamento preventivo agli arti inf .
    lasciando la palestra in condizioni solite alle ore 22.
    Le associazioni sportive utilizzano la palestra di CASCIAGO svolgendo attività sociale pagando dei costi tra i più alti della provinca di Varese senza avere nessun contributo dallo stesso comune. Romano Caravati
    Metti in