Pietro è tornato a casa: “La Francigena mi ha regalato tanto”

Un’impresa che ha fatto pare mezza Italia e scomodato un Ministro della Repubblica e niente di meno che il Papa in persona che lo ha salutato in Vaticano

Il comitato di accoglienza si era organizzato per metà pomeriggio, ma il furgone di Free Wheels con a bordo Pietro Scidurlo e i suoi compagni di viaggio è riuscito ad arrivare nella piazza del Comune di Somma Lombardo solo alle 19.

All’arrivo di Pietro, tuttavia, erano ancora tutti li per abbracciarlo dopo un’impresa che ha fatto pare mezza Italia e scomodato un Ministro della Repubblica e niente di meno che il Papa in persona che lo ha salutato in Vaticano.

«È stata un’esperienza che mi ha lasciato tanto - ha raccontato Pietro -, un’esperienza che speriamo abbiamo contribuito ad avviare nuovi sforzi per rendere la via Francigena una via accessibile a tutti. Il percorso è stato molto più complicato di come ce lo aspettavamo ma gli incontri che abbiamo fatto lungo la strada e, infine, l’esperienza dell’incontro con Papa Francesco ci hanno ripagato di tutto».

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2016
Leggi i commenti

Video

Pietro è tornato a casa: “La Francigena mi ha regalato tanto” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.