Primo maggio con il Fai

Tre le bellezze da visitare: Villa e Collezione Panza, Villa Della Porta Bozzolo e Monastero di Torba

Avarie

In occasione della Festa dei Lavoratori, si replicano le tradizionali scampagnate nei beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Varese. Domenica 1 maggio 2016, si potranno effettuare picnic che non prevedano l’accensione di fuochi a Villa e Collezione Panza a Varese, al Monastero di Torba a Gornate Olona (VA) e a Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), oltre a vivere i parchi in libertà, tra giochi, laboratori e colori.

Partiamo da Varese: “Relax a colori” a Villa e Collezione Panza, dalle ore 10 alle 18 è la proposta per una giornata all’insegna del relax e del colore da vivere immersi nella quiete del parco. Oltre alle visite al giardino alle ore 11 e alle 15, sarà possibile partecipare a due lezioni di Viniyoga per adulti – a cura di Chiara Puricelli, insegnante dell’Associazione Gingko Yoga – che abbineranno alle posizioni delle particolari suggestioni cromatiche (su prenotazione). Colorare un mandala in mezzo alla natura permetterà di immergersi in un’attività rilassante atta a migliorare concentrazione, memoria e creatività, mentre alle 16.30 tutti saranno invitati a prendere parte al flash-mob “Monocromatico”, dove i partecipanti saranno suddivisi in base al colore degli abiti per formare una grande iride (richiesto dress code monocromatico). Alle ore 11 e alle 15 si potrà partecipare anche a laboratori creativi a tema (su prenotazione).

Lezioni di Yoga e laboratori avranno luogo anche in caso di maltempo. Sarà inoltre possibile prenotare cestini da picnic presso il Ristorante Luce (tel. 0332/242199).
Per informazioni e prezzi: Villa e Collezione Panza, tel. 0332.283960; email faibiumo@fondoambiente.it

Il Monastero di Torba, Gornate Olona, dalle ore 10 alle 18 offrirà relax e attività all’aria aperta saranno gli ingredienti di questa giornata al Monastero di Torba, splendido bene Unesco immerso nei verdi boschi del Varesotto. Oltre alle visite a rotazione – nel corso di tutta la giornata – alla torre e ai suoi preziosi affreschi, i visitatori potranno trascorrere la festività secondo la più tipica delle tradizioni, ovvero con un rilassante picnic nel prato del Monastero che non preveda l’accensione di fuochi; i partecipanti potranno portare il proprio pranzo al sacco da gustare sul prato.

Per i più piccoli alle ore 11,30 e alle 15 “si gioca ai Longobardi!” sotto il portico del monastero, luogo dove viandanti e pellegrini venivano ospitati dalle monache. In piccole squadre composte da bambini insieme alle mamme e ai papà oppure da due o più amici, si viaggerà il lungo e in largo per lo Stivale sulle orme di Longobardi: i giocatori si sfideranno con quiz e domande, le cui risposte sono nascoste tra le mura del monastero.

Per chi lo desidera, il ristorante del monastero metterà a disposizione, su prenotazione, dei cestini da picnic. A disposizione dei visitatori anche comodi plaid per stendersi al sole sul prato.
La manifestazione avrà luogo anche in caso di maltempo.
Per informazioni e prezzi: Monastero di Torba – tel. 0331/820301; 328-8377206

Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno, dalle ore 10 alle 18 fra i tesori della Valcuvia.
Una giornata per lasciarsi cullare dall’ozio tra i sentieri del giardino e le sale affrescate della villa, tra visite guidate e attività per i più piccoli a contatto con la natura. Per la Festa della Liberazione, lo splendido giardino monumentale della villa si propone come luogo perfetto per concedersi un picnic indimenticabile all’aria aperta, offrendo anche numerose attività di intrattenimento per tutta la famiglia. Durante la giornata, si susseguiranno visite alle sale della villa per riscoprire la sua storia centenaria e i suoi meravigliosi affreschi e trompe-l’oeil. I bambini potranno partecipare a un laboratorio sugli antichi mestieri della villa, dove si potranno anche vestire i panni di un antico falegname per apprendere i primi rudimenti della lavorazione del legno (prenotazione, fino a esaurimento posti). Presso il ristorante “La cucina di casa” si potranno acquistare su prenotazione cestini picnic.

Per informazioni e prezzi: Villa Della Porta Bozzolo – tel. 0332/624136; faibozzolo@fondoambiente.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.