Progressive rock, al via il tour della “Periferia del mondo”

La band celebre vent’anni dalla formazione, live a Roma, Bergamo e Milano. Il gruppo guidato da Alessandro Papotto del ‘Banco del Mutuo Soccorso’

Avarie

Avrà luogo sabato 23 aprile alle ore 21 a Roma al Teatro Arciliuto il concerto della Periferia del Mondo. Ospiti d’eccezione della serata, il tastierista Bruno vegliante e il violinista Alberto D’Annibale.

Periferia Del Mondo è una band di rock progressive che nasce a Roma nel 1996 da un’idea del polistrumentista Alessandro Papotto (BANCO del Mutuo Soccorso, voce e fiati), del chitarrista Giovanni Tommasi, del tastierista Bruno Vegliante, del bassista Claudio Braico e del batterista Tony Zito.

Dopo qualche anno di concerti nei club della capitale viene pubblicato il cd con la registrazione del concerto a Reggio Emilia “Omaggio a Demetrio Stratos 1999” mentre l’anno dopo esce il primo disco in studio “In ogni luogo, in ogni tempo” che vede la partecipazione di Francesco Di Giacomo e Rodolfo Maltese del Banco nel brano di apertura “L’infedele”.

Nel 2002 esce “Un milione di voci” con la partecipazione di Mauro Pagani, Vittorio Nocenzi (Banco), Luca Sapio (Area), e di tanti altri musicisti della scena musicale italiana. La seconda pubblicazione dal vivo, questa volta in dvd, riguarda la registrazione del concerto al “Gouveia Art Rock Festival” avvenuto in Portogallo nel 2004 mentre nel 2006 esce il terzo disco “Perif3ria Del Mondo” pubblicato dalla “Electromantic Records” di Beppe Crovella (Arti & Mestieri).

Si intensificano i concerti in Italia e all’estero tra cui spiccano la partecipazione al “Prog-Rèsiste Festival” di Verviers in Belgio nel 2008, e la partecipazione alla prima edizione del “Prog Exhibition” di Roma nel 2010, insieme ai musicisti più conosciuti della scena progressive internazionale tra cui Ian Anderson (Jethro Tull), John Wetton (King Crimson) e David Jackson (Van der Graaf Generator).

Quest’ultima performance viene pubblicata nel cofanetto in cd e dvd “Prog Exhibition” dall’etichetta “Immaginifica-Aereostella” di Iaia De Capitani e Franz Di Cioccio (PFM) che nel 2013 curano la produzione esecutiva del quarto disco della band “Nel regno dei ciechi”. Per l’occasione del Tour che celebra i Venti anni di attività di Periferia Del Mondo, la band sarà affiancata dal pianista e tastierista Edoardo Petretti.

Il tour in corso, dal titolo ‘1996-2016- Ventìanni di Passione Rock’ proseguirà venerdì 29 aprile alle ore 21 a Bergamo al ‘Teatro Qoelet’, aprono lo show gli Slogan (Tribute Band del Banco del Mutuo Soccorso). Sabato 30 aprile, invece, la Periferia del Mondo sarà di scena alle ore 21 a Milano alla ‘Casa di Alex’, aprono lo show i Court.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.