Raccontare storie, workshop al museo

La due giorni rientra nel progetto Limes confini che si incontrano. Il laboratorio sull’autobiografia e la biografia consisterà non solo in lezioni teoriche, ma anche in esercitazioni pratiche

Maccagno, siccità
Maccagno -Siccità del 4 febbraio 2016: 17 gradi

Sabato 9 (ore 18-21) e domenica 10 aprile 2016 (ore 10-12 e 14,30-18) al Civico Museo di Maccagno, secondo appuntamento con il progetto “Limes. Confini che s’incontrano”. Si tratterà di un workshop finalizzato alla raccolta di esperienze personali, legato al tema della natura e del paesaggio.

Scopo del seminario è quello di imparare a raccontare storie, impressioni e ricordi legati alle proprie esperienze personali nella natura. Nella seconda parte del laboratorio, i partecipanti potranno imparare a fare un’intervista narrativa, che permetterà loro di raccogliere, più avanti, storie di altre persone, sempre legate al tema della natura, della terra, del paesaggio. Il laboratorio sull’autobiografia e la biografia consisterà non solo in lezioni teoriche, ma anche in esercitazioni pratiche.

Docenti saranno Tiziana Calzà e Laura Robustelli, della Mnemoteca del basso Sarca Arco (Trento). La Mnemoteca si è occupata di progetti specifici volti a valorizzare la memoria storica della gente comune, per la diffusione delle memorie a beneficio di tutta la collettività, per fornire alle persone e in particolare alle giovani generazioni una risorsa per progettare il futuro, per rafforzare l’identità e il senso di appartenenza, per stimolare processi di crescita e sviluppo della comunità. Il progetto intende favorire il protagonismo culturale dei cittadini italiani e stranieri e il loro avvicinamento ai luoghi della cultura.

Tutti gli interessati dovranno consegnare la propria candidatura, con nome, cognome, recapito e-mail, numero di cellulare e breve lettera di motivazione (facoltativa) presso il Museo o scrivendo a info@teatroperiferico.it. È possibile rilasciare un attestato di partecipazione valido come credito formativo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.