Rubavano rame in una ditta abbandonata, arrestati

Operazione congiunta di polizia locale e carabinieri all'interno di una ditta di via della Biella. Fermati due ladri di cui uno minorenne

perdita gasolio via don minzoni castellanza polizia locale

Volevano rubare i cavi di rame all’interno della ex-3I di via della Biella ma, grazie ad una brillante operazione della Polizia Locale di Castellanza con il supporto dei militari della stazione dei Carabinieri, due cittadini rumeni sono rimasti a bocca asciutta e sono stati arrestati in flagranza di reato.

I fatti. Nel tardo pomeriggio di ieri la pattuglia della Polizia Locale di Castellanza, composta da due agenti, transitando in via della Biella ha notato una finestra aperta con la tapparella alzata nello stabilimento ormai in disuso.

Gli agenti si sono introdotti all’interno dello stabilimento dove hanno sorpreso due persone – successivamente identificate come cittadini rumeni senza fissa dimora – intente a strappare fili elettrici per ricavarne il rame. La prontezza di spirito dei due agenti della Polizia Locale castellanzese permetteva di arrestare i due e accompagnarli negli uffici del Comando cittadino.

Sempre grazie alla collaborazione dei carabinieri si è stimato in 40 kg il rame che i due, tra i quali un minore, stavano cercando di portar via.

La collaborazione tra Comando di Polizia Locale, guidata dal comandate Francesco Nicastro, e Comando della Stazione Carabinieri, guidata dal comandante Salvatore Penza, ha consentito quindi di restituire il materiale asportato alla proprietà.

Uno dei due, il maggiorenne, è stato giudicato per direttissima e condannato a pena detentiva. Per il minorenne procederà la Procura per i minori di Milano.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 14 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.