Sale giochi e bar nel mirino della Polizia

Contravvenzioni per 6 mila euro in due sale slot e in un bar

slot machine

Nella notte tra il 22 e 23 aprile, il personale della Polizia di Stato della Questura di Varese ha effettuato controlli amministrativi presso alcuni esercizi pubblici nel capoluogo varesino e in provincia, allo scopo di accertare il rispetto della normativa di settore che disciplina tali attività.

Gli agenti della Squadra amministrativa della Divisione P.A.S. della Questura, supportati dal personale delle Volanti, hanno proceduto al controllo di quattro esercizi pubblici.

A seguito delle verifiche effettuate, che hanno coinvolto un negozio di vendita al dettaglio, due bar e una sala giochi, sono stati riscontrati svariati illeciti per i quali sono state elevate diverse sanzioni amministrative per un ammontare totale di quasi 6000 euro.

Con riferimento alla sala giochi, si è proceduto a denunciare il titolare ed una collaboratrice in quanto nominata rappresentante, pur in assenza dei requisiti previsti dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.