Si taglia per evitare il rimpatrio

Un uomo di 39 anni si è autoinferto delle ferite da taglio all'aeroporto per evitare di essere rimpatriato

Malpensa Generiche

E’ successo questo pomeriggio all’aeroporto della Malpensa. Un cittadino tunisino di 39 anni si è tagliato volontariamente per evitare il rimpatrio. 

L’uomo è stato curato dalla squadra della Croce Rossa di Gallarate e dopo le medicazioni del caso tornerà in carcere.

A occuparsi del caso è stata la Questura di Varese.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.