Si torna tra i banchi di scuola, su instagram con Michaela Tedde

Sarà l'insegnante varesina a gestire il nostro account Instagram per una settimana. Seguiteci

Instagram

Il testimone passa a Michaela Tedde. Dopo essere entrati nel mondo dei Generazione d’Industriail nostro account Instagram sarà gestito per una settimana dall’insegnante varesina: con lei entriamo nel mondo della scuola e non solo.
Ecco la sua presentazione:

Sono fiera di essere nata e cresciuta alle spalle del Bernascone, nella via che collega le stazioni al centro della città, via nella quale ho potuto frequentare senza patemi tutti i primi livelli di istruzione. Dopo il Diploma di Istituto Magistrale ed il Concorso, ho potuto invece realizzare il mio sogno di bambina, quello di diventare un’ insegnante di Scuola Primaria.
Oggi ho 40 anni, sposata e mamma di due angeli; mi considero una donna fortunata poiché gli impegni non mi hanno impedito di tenere vive le mie passioni : lo studio, la musica e ancora lo sport e la fotografia, soprattutto se vissuti intorno alle bellezze della natura che circondano la nostra città. Ho quindi deciso di raccontare attraverso le immagini scattate con la mia amata e inseparabile Canon un po’ di esperienze vissute in prima persona nella scuola di oggi, di scorci di Varese e provincia e di persone interessanti che mi circondano. Vi invito quindi a seguirmi con la curiosità di un bambino in questo viaggio….però mi raccomando non seguite il
coniglio bianco! ;-)

Questo progetto è iniziato nei primi giorni di gennaio dal titolo #conVareseNews. All’inizio siamo andati fino a Londra con Anna Prandoni. Poi siamo stati dieci giorni tra le aule di Castellanza con la Liuc e dieci all’Università Insubria. Erica Gasparini ci ha raccontato Villa Panza e il lago, Vittoria Martignoni Siena, Simone Raso l’Africa e il Giappone, Rossana Girotto il Canada e in futuro ci saranno altri ospiti.
Vuoi partecipare anche tu? Mandaci la tua candidatura a agenda@varesenews.it.

Abbiamo deciso di affidare il nostro profilo Instagram a diverse persone o realtà. Diamo loro nome e password chiedendo di raccontare, tramite gli scatti, storie e mondi.

 

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.