Stop della giunta all’aumento di migranti

Saranno 6 e non 8 i richiedenti asilo gestiti dall'amministrazione. Pellicini: 'Decisione dopo l'annuncio di Colmegna'

Luino
Luoghi Luino

La Giunta Comunale, con delibera assunta all’unanimità in data odierna, ha modificato la propria decisione del 19 aprile, stabilendo di gestire direttamente, come in passato, un numero massimo di sei migranti e non di otto.

Prima della notizia del possibile arrivo di dieci o più migranti a Colmegna – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – avevamo deciso di accogliere l’invito del Prefetto di Varese, aumentando da sei ad otto i migranti da gestire direttamente dal Comune. La recente novità di Colmegna ha indotto la Giunta a revocare la disponibilità manifestata in attesa degli sviluppi della situazione. Una cosa e’ decidere in autonomia di prestare assistenza, per motivi umanitari, ad un numero limitato di persone. Un’altra e’ invece quella di subire passivamente un aumento indiscriminato della presenza di migranti sul territorio comunale”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.