Teatro alle Arti, conclusa un’altra stagione di successo

L’intensità degli applausi finali per “Una Giornata Particolare” ha trovato riscontro nei gradimenti espressi sulle schede distribuite al termine della 48ª Stagione Teatrale promossa dal centro Culturale del Teatro delle Arti

Teatro delle Arti Gallarate
Teatro delle Arti Gallarate

L’intensità degli applausi finali per “Una Giornata Particolare” ha trovato riscontro nei gradimenti espressi sulle schede distribuite al termine della 48ª Stagione Teatrale promossa dal centro Culturale del Teatro delle Arti, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale-Assessorato alla Cultura.

Su tutti è prevalso l’ultimo spettacolo con Giulio Scarpati e Valeria Solarino che hanno mirabilmente interpretato il testo di Ettore Scola e Ruggero Maccari, che al cinema aveva trovato due interpreti di eccezione in Marcello Mastroianni e Sophia Loren.

Il secondo lavoro è risultato “Quello che non ho” con Neri Marcorè e le canzoni di Fabrizio De Andrè. Senz’altro buono il giudizio su tutti gli altri: Cabaret, Nessi, Peperoni Difficili, Diamoci del tu, Decamerone e per finire La Barca dei Comici del Piccolo Teatro di Milano.

La programmazione in due sere ha permesso la partecipazione a oltre ottocento persone per spettacolo.

Molto apprezzata l’adesione degli studenti soprattutto per il Decamerone.

La positività della proposta merita di essere continuata, nonostante le difficoltà economiche. Per questo si è fatto accenno ad alcune Compagnie teatrali con le quali si sono aperti dei contatti, quali: Rubini–Bentivoglio–Ragonese, Lella Costa–Marco Baliani, Teatro Bellini con regia di Alessandro Gassman, Angela Finocchiaro–Laura Curino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.