Ti porterò un sorriso

Dà conforto e consola, contagia e accoglie, 
il potere del sorriso e molto altro nelle storie di questa settimana

cloun pimpa

Dà conforto e consola, contagia e accoglie, 
il potere del sorriso e molto altro nelle storie di questa settimana. Clicca sull’immagine per sfogliare gli articoli

storie2aprilePorto un sorriso, tra i bambini vittime delle guerre
Marco Rodari, in arte Claun Pimpa, presenta il suo libro “La Guerra in un sorriso”. Una raccolta di pensieri scritti “di pancia” sotto le bombe a Gaza o nella martoriata Bagdgad

«Dispenso i ricordi alla classe operaia in pensione»
Bruno Marcozzi custodisce i cartellini che le centinaia di suoi ex colleghi timbravano all’inizio del turno di lavoro nella fabbrica chiusa. Oggi è pronto a raccontare la sua storia che servirà a costruire un progetto teatrale

La bottega centenaria che resiste ai supermercati: “Un peccato perderla”
Amedea e Ugo hanno deciso di rilevare il piccolo negozio di alimentari del paese: circa 250 abitanti e una ventina di clienti al giorni

Il fruttivendolo di Valle Olona, famoso come Bulgari
Valle Olona è tutt’altro che un quartiere dormitorio di Varese. Non è così, grazie anche al negozio di frutta di Claudio

L’ultimo aperitivo dal Gino: chiude il mitico Central Bar
Oggi alle 17 un brindisi con clienti e amici, poi chiude i battenti il Central Bar, storico locale da 33 anni nel cuore di Porto Ceresio

I libri della domenica
Tante attività, letture per i bambini, porte aperte anche di domenica: questo ed altro, dietro il piccolo boom di tesserati registrato dalla biblioteca del paese

La stazione diventa una camera oscura grazie a 60 studenti
Continua il progetto “Stazione Aperta” degli studenti dell’Istituto Falcone di Gallarate che fino a maggio esporranno una mostra con scatti realizzati lungo le ferrovie del territorio

 

di mariacarla.cebrelli@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.