Tra una settimana il bando per la struttura di San Giuseppe

Una foto pubblicata sulla pagina Facebook de “Il Farina” mostra il bancone pronto. Magrini: “Dopo il consiglio comunale 20 giorni per le proposte e poi deciderà una commissione”

Avarie

Continuano i lavori nei locali di San Giuseppe, una struttura comunale che fino all’anno scorso ospitava il circolo culturale de “Il Farina” che ha cessato l’attività per il termine della concessione. Ora col sistema del baratto amministrativo sono in corso i lavori di risistemazione. Sulla pagina Facebook de “Il Farina” in queste ore è stata pubblicata una foto che ritrae l’interno della struttura con un bancone per pizzeria già posizionato: gli aderenti al circolo chiedono lumi su quanto sta accadendo.

«Succede che si sta riammodernando la struttura, come annunciato – spiega il sindaco di Cassano Valcuvia Marco Magrini – . Sono stati realizzati i bagni questa settimana ed è in corso la posa degli arredi. Si prevede una struttura ricettiva che verrà gestita dal miglior offerente».

In che modo? Con lo strumento del bando pubblico. La giunta ha approvato di recente una bozza del bando per l’assegnazione, bozza che verrà proposta per l’approvazione al consiglio comunale di sabato l’altro 30 aprile.

«Come anticipato già in passato sarà un bando con regole precise e chiare per tutti a decidere chi gestirà questa struttura – conclude Magrini – . Dopo l’approvazione del bando,ci saranno circa 20 giorni di tempo per presentare le proposte che verranno valutate da una commissione. Il bando, nella bozza predisposta, contiene l’assegnazione di un punteggio che prevede per il 25% una graduatoria su base economica partendo da una base d’affitto di 6.500 euro annui. Il rimanente 75% del punteggio verrà a dividersi a seconda delle finalità socio-culturali della proposta che, questo è bene sottolinearlo, dovrà assicurare l’apertura per almeno tre giorni settimanali».

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 22 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.