Una bici troppo bella: denunciato un giovane

Gli agenti del commissariato hanno denunciato per ricettazione un ventunenne trovato in sella a una bicicletta rubata due sere prima

bicicletta rubata

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 14 aprile, gli agenti del Commissariato di P.S. di Gallarate hanno denunciato per ricettazione N.C., un ventunenne marocchino disoccupato e già noto per un precedente per furto.  Il giovane è stato fermato durante un controllo. Gli agenti lo hanno bloccato, insospettiti per il tipo di bicicletta che aveva con sé.

Il ragazzo sosteneva di averla acquistata a Varese pochi giorni prima da un imprecisato connazionale. Spiegazione ben poco convincente: il mezzo del valore di quasi 4.000 euro (si tratta di una Wilier Triestina Cento 1 praticamente nuova) era difficilmente acquistabile da un disoccupato senza alcuna entrata economica apparente.

Sono scattati i controlli e si è così potuto verificare che il mezzo era stato rubato da un garage di Besnate durante un furto notturno due giorni prima; il proprietario derubato, raggiunto il Commissariato di Gallarate, l’ha subito riconosciuta e, dopo averne documentato l’acquisto, l’ha potuta così riavere.

Per il ventunenne, invece, è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marco_oro

    Queste sono le risorse che ci stiamo portando in casa. Vengono qui e non trovando lavoro si arrangiano delinquendo e rubando. Qualche Mede fa mi hanno rubato le mie bici dal box di casa le ho viste pochi giorni dopo su un sito ucraino, basta!!! Non se ne puo più, non abbiamo bisogno di questa gente, I bei buonisti inizino ad aprire I portafogli e li mantengano coi loro soldi evitando la stupida retorica, la realtà è una, quando la società si riempie di questa gente e quando il lavoro scarseggia, aumenta la delinquenza