Varese-Ardor, tutti allo stadio con lo sconto

Per l'ultima partita dei biancorossi (domenica 24, ore 14,30) il club ha predisposto l'ingresso a 5 euro in tutti i settori

Varese - Trezzano

Partita anticipata di un’ora, sconto per accedere allo stadio, festa in serata per un numero chiuso di tifosi che si sono prenotati. L’ultima partita stagionale del Varese, in programma domenica 24 aprile, sarà la “passerella” definitiva per la squadra di Giuliano Melosi che ha dominato il proprio girone del campionato di Eccellenza.

I biancorossi affronteranno nell’occasione l’Ardor Lazzate, l’unica squadra che in questa stagione ha battuto (per quanto in maniera rocambolesca e di misura) Luoni e compagni in Coppa Italia, per di più sul campo di Masnago.

Motivo in più per fare risultato anche in questa occasione e completare così un percorso netto, senza sconfitte (e con appena tre pareggi). L’appuntamento sarà per le 14,30 al “Franco Ossola”, come già accaduto due settimane fa in occasione di Varese-Trezzano, in modo da evitare “traffico” intorno allo stadio a fine partita, quando dall’altra parte della strada si riempirà il PalaWhirlpool per Openjobmetis-Grissin Bon Reggio Emilia di basket.

La società biancorossa ha predisposto per l’occasione un biglietto d’ingresso unico, al prezzo promozionale di 5 euro, valido per tutti i settori dello stadio. Poi, come accennato, serata all’Isolino Virginia con squadra, dirigenti e i tifosi che si sono prenotati. Il lancio delle lanterne biancorosse sarà la metaforica ascesa della squadra che l’anno venturo tornerà in campo in Serie D.

Classifica (29 partite): VARESE 81; Legnano 56; Ardor Lazzate 52; Arconatese 46; Trezzano 45; Vittuone, UNION VILLA 44; VERBANO 43; Fenegrò 42; SARONNO 33; Lomellina 32; TRADATE, Mariano 30; SESTESE 29; Acc. Pavese 22; Pro Vigevano 17.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 21 aprile 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.